CELLULITE : l’incubo di milioni di donne. Ebbene si, questo fastidioso inestetismo colpisce l’80% delle donne. Essa è un’infiammazione del tessuto adiposo e si manifesta con un aspetto della pelle a buccia d’arancia. E’ una ritenzione di liquidi, la pelle appare meno compatta e si estende soprattutto su cosce, fianchi, glutei e addome.

Le cause scatenanti sono molteplici: fumo, predisposizione genetica, stile di vita sedentario, alimentazione scorretta, abuso di alcolici e di bevande zuccherate…

La CELLULITE è diventata oramai l’ossessione di molte donne, che per tentare di sconfiggerla si affidano a creme, lozioni e trattamenti di tutti i generi!

Quello che consiglio a tutte, a prescindere, è per prima cosa correggere la propria alimentazione, evitando di assumere molto sale che tende a ristagnare i liquidi, adottando un’alimentazione sana, ricca di frutta e di verdura.

E’ importante bere anche molta acqua durante l’intero arco della giornata e fare movimento con l’attività fisica! Vedrete che tutto questo già vi aiuterà a sconfiggere la CELLULITE.

Per darvi un aiuto in più per sconfiggere questo inestetismo, esistono i massaggi contro la CELLULITE.

Uno dei più utilizzati è senza dubbio il linfodrenaggio. Esso è una tecnica che si avvale di una manualità in grado di favorire il drenaggio dei liquidi stagnanti.

linfodrenaggio alle gambe spiegato passo passo

All’interno del mio sito www.zoneriflesse.it potrai trovare il videocorso che ti farà vedere esattamente in che cosa esso consiste.

Sono delle manualità dolci e lente, alternate a dei pompaggi, che sono in grado di accompagnare la linfa stagnante verso i gangli linfatici ossia le zone di scarico. In questa maniera effettuerai come uno “svuotamento” dei liquidi.

Oltre al linfodrenaggio, nel videocorso sui trattamenti specifici che ho creato appositamente per te, troverai anche il “trattamento per CELLULITE e pannicolite”.

Queste invece sono delle manualità un po’ più forti, adatte nei casi di CELLULITE conclamata. Stimolano il tessuto adiposo e riequilibrano la circolazione.

Cosa vedrai nel video-corso?

All’interno di questo video, ti farò vedere diversi tipi di manualità che dovrai alternare: inizierai da un impastamento a due mani di tutta la zona da trattare, così da smuovere già i liquidi. Dopodiche effettuerai la tecnica di “scollamento” dei tessuti in maniera da riossigenare i tessuti sottostanti. Questa, è davvero una manualità che ti aiuta già di per se ad ottenere dei grandissimi risultati!

Poi effettuerai delle percussioni della parte trattata, a due mani, quasi come a far vibrare tutta la zona. Serve moltissimo per smuovere i liquidi.

Dopodichè effettuerai delle stimolazioni cutanee e sottocutanee fatte con il dito lungo tutta la gamba. Servono per stimolare la circolazione apportando maggior flusso di sangue in superficie.

Con questi suggerimenti che ti ho dato e con il video specifico per CELLULITE, che troverai su www.zoneriflesse.it eseguirai alle tue clienti dei trattamenti con risultati strepitosi! Ovviamente dovrai effettuarne un ciclo, uno solo massaggio non basta…cerca di consigliare loro anche di ridurre il fumo e di condurre uno stile di vita più sano ed equilibrato. Vedrai che i risultati non tarderanno ad arrivare!

Continua a rimanere aggiornato con il nostro blog, sul sito www.zoneriflesse.it, ogni settimana nuovi articoli per te!

A presto!!!

Francesco Ciacciaseparatore grigioAbbiamo preparato apposta per te dei video-tutorial passo passo dove scoprirai esattamente come si applicano queste tecniche in modo da essere operativo da SUBITO.

Trovi tutto il materiale cliccando sul bottone verde “SCOPRI DI PIU’”:

Scopri di più

Ti è piaciuto questo articolo? Se c’è altro che vorresti sapere o se vuoi semplicemente scriverci la tua opinione, lasciaci un commento qui sotto! Ci farebbe molto piacere sapere cosa ne pensi.