Centro massaggi: Scopri come aprirlo!

Ciao, con questo articolo scoprirai come aprire il tuo centro massaggi! 

SI si , lo so in Italia c’è ancora molta confusione per come aprire un centro massaggi, ma ti assicuro per fonti certe ( la mia commercialista ) che tutto sta per venire ad essere legittimato con un albo professionale!

Per chi invece deve ancora aprire la partita iva, ecco come fare : devi andare nel tuo comune di residenza e avvisare che stai per aprire il tuo centro di riflessologia e massaggi ! FAI ATTENZIONE A QUELLO CHE DICI: Ti potrebbero contestare che tu non sei un fisioterapista o un estetista ! 

Devi essere molto chiaro nel dire che vuoi aprire un centro massaggi solo per fare trattamenti riequilibranti del corpo!
Molti mi scrivono sul come fare e mi dicono che non sono nè fisioterapisti nè estetisti 
né medici nè osteopati … Insomma sono in possesso solo di un attestato di frequenza di un corso di massaggio rilasciata da una scuola privata. 

Centro massaggi

separatore-grigio

Come aprire quindi il tuo centro massaggi ?

Fino a qualche anno fa potevi richiedere la Partita Iva con il seguente codice attività: “93050 Altri servizi n.c.a.” L’importante è che poi una volta aperto fai solo ed esclusivamente trattamenti olistici , ovvero riflessologia , massaggi e tutto ciò che riguarda il riequilibrio energetico del corpo !

Attenzione  hanno cambiato il codice da qualche anno; adesso il nuovo codice è 96.09.09 ed il numero successivo cambia in base all’attività : massaggi(75), riflessologia(76), pranoterapia(77), naturopatia(78), altri trattamenti per il benessere fisico(79). 

 

Per approfondire ti consiglio di GUARDARE QUI LA VIDEO-INTERVISTA ALLA MIA COMMERCIALISTA dove scoprirai come aprire il tuo Centro Massaggi Olistico in piena regola !

Mi raccomando non farti fregare: potrebbero contestarti dicendo che la tua attività rientra in quella di estetista! Tu sottolinea che il tipo di massaggio che fai tu non rientra tra i massaggi estetici e quindi non essendo quello il fine non deve rientrare in questa categoria. Ti potrebbero dire che la tua attività rientra nei trattamenti FISIOTERAPICI  ,ma il tuo non rientra nemmeno in questa categoria in quanto tu non fai trattamenti di riabilitazione o di fisioterapia … Ovviamente nel tuo centro massaggi non devono esistere nemmeno per sbaglio attrezzature come : elettrostimolatori , siringhe , macchinari vari , etc… L’unica cosa consentita è un lettino da massaggi e i prodotti da massaggio ( ovviamente userai i migliori sul mercato e non porcherie da 5 euro al litro, mi raccomando ! … ).

Devo essere sincero dicendo che in alcune regioni italiane stanno cercando di arginare il fenomeno “centri massaggi cinesi”.

Estratto dal giornale Il sole 24 ore

 

Spero di averti dato delle informazioni utili a riguardo e dato delle dritte su come aprire il tuo centro massaggi ! Ho bisogno di un tuo commento a questo articolo dicendomi come ti sei trovato a fare i passaggi che ti ho elencato , se ti hanno fatto “storie” , etc… Ricordati che l’unione fa la forza … Mi raccomando lascia il tuo commento qui sotto ! Ok ?

Un abbraccio ..

Francesco Ciaccia

separatore grigio

Scopri tutti i prodotti disponibili sul nostro sito cliccando sul bottone verde “SCOPRI DI PIU’“:

prodotti massaggio zone riflesse

 

Scopri di più

Ti è piaciuto questo articolo? Se c’è altro che vorresti sapere o se vuoi semplicemente scriverci la tua opinione, lasciaci un commento qui sotto! Ci farebbe molto piacere sapere cosa ne pensi.

Hai visto i video gratuiti?

Tecniche di massaggio GRATIS!

CLICCA QUI e accedi gratis

Già 45 commenti ricevuti. Tu che ne pensi di questo articolo? Scrivimi un commento

  1. ciao Franco, grazie x le info, importante, x quanto riguarda il codice k ha messo è stato cambiato con un altro da 2007 k è il seguente: 960909. si deve vedere poi da una regione all’altra se hanno un regolamento per i massaggi o le discipline del bio naturale (D.B.N.) come la Lombardia e il Piemonte. comunque non c’è l’obbligo delle iscrizione alla camera di commercio ne all’albo dei professionisti per esercitare. buone attività a tutti.

    • Tutto e belo

    • Grazie Francesco ottimi consigli. Spero presto di partecipare ad un tuo corso,sei un grande

      • Grazie per i complimenti Alberto! Per qualsiasi informazione riguardo ai corsi siamo a tua disposizione, ti aspetto!

  2. ciao francesco,grazie mille per questa mail…proprio in questi giorni mi stavo aggrappando sugli specchi,perchè non riesco a cavarci un ragno da un buco,ora ricontatterò il commercialista….grazie ancora

  3. Ciao Francesco, avendo registrato l’attività di recente mi aveva incuriosito il tuo suggerimento.
    Sembra ok ilo suggerimento operativo, anche se il mio commercialista mi dice che il codice 93050 è un codice ISTAT, tale codifica è stata superata un paio di anni fa dall’attuale codifica ATECO e va sostituito con il 960909.
    Un tanto x spirito di collaborazione, ovviamente verifica anche tu con il tuo consulente.
    Buona serata.
    Flavio.

  4. Caro Francesco, grazie per l’e-mail. Sono proprio alla ricerca di queste informazioni. In realtà è tutto in divenire perché la legge uscita ad inizio anno che regolamenta le 40 professioni non regolamentante è stata approvata ma non ancora attuata! Ciò a cui ti stai riferendo ha bisogno di avere l’attestazione di un monte ore di una scuola che non ho ancora capito che parametri debba avere. Volevo però chiederti due cose se puoi rispondermi. Tu hai qualche titolo (fisioterapia, MFT, ecc.) oppure ti avvali della P.I.? Inoltre sai dirmi che parametri occorre rispettare per l’ASL? Grazie mille ancora.
    Patrizia

    • Ciao Patrizia , io sono titolare di partita iva (00557710316) e in friuli come in molte altre regioni d’italia è consentito lo svolgimento della professione di massaggiatore riflessologo a patto che non fai massaggi estetici o fisioterapici … I parametri della ASL sono un punto di domanda in quanto non essendo ancora una disciplina regolamentata non ci sono parametri stabiliti … Vale sempre la regola del buon senso e che sia tutto a norma (impianti elettrici , sanitari , etc… ) oltre che la massima igiene in studio …

      a presto …

      Francesco Ciaccia

  5. finalmente una risposta chiara e seria inoltre devo dire che i videocorsi sono eccezionali e prevedendo un attestazione fanno anche del bene a chi cerca un lavoro nel settore del benessere non medico e non terapeutico

  6. Grazie, interessante e chiaro. ED

  7. Sei stato molto chiaro,è come sapevo anch’io ti ringrazio..a presto

  8. Grazie per i consigli ti farò sapere com’è andata GRAZIE MILLE MARA

  9. ciao Francesco,
    che dirti…grazie mille per tutto l’impegno e l’aiuto datoci.
    Cristina

  10. Ciao Francesco, anch’io vorrei aprire un centro massaggi, l’unico titolo che ho è una laurea in riabilitazione neuropsicomotoria infantile e vorrei sapere se facendo il tuo video corso primo e secondo livello di riflessologia posso aprire una partita iva e avviare il mio studio… Basta il tuo attestato? o devo avere un monte ore di frequenza? Ti ringrazio molto dell’attenzione e volevo approfittare di questo spazio per complimentarmi con te, sei bravissimo, i tuoi video corsi sono meravigliosi e molto professionali. A presto, Tania.

  11. Ciao Francesco, volevo ringraziarti per queste informazioni e per il video della commercialista molto chiaro.
    Spero di trovare il meno possibile di difficoltà nell’apertura della mia nuova attività…
    Grazie ancora

  12. Ciao Francesco,
    ho aperto la partita iva come massaggiatore codice 960909 e ora se volessi aprirmi uno studio lo posso fare solo se ho un attestato da estetista a detta del comune. A settembre ci riandrò e chiederò altre informazioni…..

    • Ciao, purtroppo sono male informati in comune … di che tu non fai massaggi estetici e che quindi hai il diritto di lavorare lo stesso .. Ti possono impedire di lavorare solo se il comune ha creato un’apposita legge che vieta di lavorare se non sei estetista .
      Poi fammi sapere … contatta anche il sito https://www.massaggielavoro.com, sono amici miei e ti saranno utili ! Francesco Ciaccia

  13. Grazie Francesco, il primo settembre contatterò il mio commercialista poi andrò di nuovo in comune….a presto

  14. Sono informazioni utili ed importanti,anche il mio commercialista mi ha fatto spesso variare posizioni ogni qualvolta aggiungevo una nuova disciplina alla mia attività.
    Come dici è importante essere uniti per far capire anche alla Mc che quello che facciamo può veramente completare ed aiutare chi ha disturbi importanti.
    Una cosa che non avendo un albo riesce difficile è ad esempio avere una polizza assicurativa RCT come tutti i professionisti.
    Grazie per tutto e comunichiamo, magari scambiandoci esperienze possiamo aiutarci l’un l’altro.

  15. Ciao, vorrei sapere se con un signolo attestato posso aprire un’attività o posso essere assunta in un centro. Purtroppo c’è molta confusione su tutto questo. Alcuni mi dicono che posso lavorare anche con un singolo corso, altre invece mi dicono che bisogna avere necessariamente un diploma. Grazie in anticipo.

  16. Articolo fatto davvero bene, volevo chiederti una cosa,
    sto pensando di aprire partita iva e inizare a fare massaggio a domicilio
    o nelle palestre come massaggiatore sportivo (ho buoni contatti)

    in questo caso posso aprire partita iva e non preoccuparmi di altro?
    ciao e grazie

  17. Ciao Franco grazie x linfoazione spero di aprire il mio piccolo centro massaggi

  18. CIO FRANCESCO, SAI HO TROVATO TI SUL FACEBOOK , HO SEQUITO UN PO E DOPO SMESSA , MA CONFESSO SENCIRAMENTE , MOLTI COSE PRESA DA TE E USO MOLTO BENE . SONO UNA RAGGAZZA DA PARMA, HO LE MANI MOLTO SENSIBILI , PROVIENO DA UKRAINA . 2 ANNI FA , HO FINITO CORSO MASSAGGGI BENESSERE DA PISA ” PIRAMIDE” , MA DICO SENCIRAMENTE , SOLO PEER AVERE DOCUMENTO , E PRIMA A PARMA HO FATTO UN CORSO DI TAILANDESE . MA NON RESCO FINIRE , NON SO PERCHE SEMPRE IL NOSTRO INSENIANTE CHE VINIVO DA MILANO SEMPRE NON TROVA LE GENTE PER FINIRE , UN CERTO PAOLO PIETRO . ADESSO VADO A VERONA , VOGLIO IMPARARE RIFLESSOLOGIA PLANTARE . PIACEREBBE APRIRE PER NON STARE SENSA DOCUMENTO , MA DICO SINCERO BISOGNO AVERE CERTI CLIENTI . PER AVERE LORO , BISOGNO APRIRE PER FARE MASSAGGI . SAI UN CIRCOLAZIONE CHIUSO . NON PENSI CHE LAMENTO . SOLO NON POI DOVINARE COME MI PIACE FARE MASSAGGI . SAI TI GRAZZIE PER TUTTI EMAIL

  19. Articolo molto utile,grazie, io ho un attestato regionale di massaggiatrice estetica,credi che posso aprire uno studio di massaggi? inoltre volevo sapere quando terrai a roma il corso di riflessologia primo livello? grazie Ornella

  20. ciao Francesco, grazie delle info, io ho già partita iva con il regime dei minimi, con codice da operatore olistico, e per i trattamenti di tuina per ora mi appoggio a due centri benessere. Posso e devo comunicare lo stesso al mio comune la mia attività? Grazie

  21. Salve
    qualche anno fa tramite un’associazione ho fatto un corso di massaggio olistico,posso praticare la professione come libero professionista? necessita di qualche iscrizione ad apposito album?bisogna avere la partita IVA?BISOGNA ISCRIVERSI ALL’IMPS?
    Cordiali saluti

  22. Ciao Francesco, ho letto il forum: sarei interessato a fare il massaggiatore, facendo ovviamente prima tutti i corsi dovuti,vorrei sapere se poi, per esercitare presso un’estetista, devo aprire la p.iva.
    Grazie.

    • Ciao , dipende se l’estetista ti assume non serve partita iva, altrimenti sarebbe consigliata aprirla….

  23. ciao ho bisogno di info per favore…io sto frequentando un corso di tre giornate full immercion alla fine mi rilasceranno un certificato di frequenza …la mia domanda è posso aprire lo stesso un centro massaggi con l’attestato di frequenza??? o ci vuole il diploma anche se nn è ancora riconosciuto??? c’è molta confusione su questa cosa! grazie mille!

    • Ciao, puoi aprire ma meglio se prima chiedi al tuo comune di residenza (o dove vuoi aprire) se ci sono normative create apposite contro l’apertura di centri . In caso ti consiglio anche di visitare il sito : http://www.massaggielavoro.com dove spiegano questa questione

  24. Ciao. Sto aiutando una amica orientale ad aprire un centro massaggi orientali a Mantova. In comune all’ufficio commercio non accettano l’apertura in quanto questo tipo di attività non è contemplata nei loro codici? ???.la signora e’ anche in possesso di un diploma in massaggi olistici.Posso avere un consiglio sul come mi devo comportare? .

  25. Ciao,ti ringrazio molto per le tue informazione. Andrò nel mio comune per saperne di più.
    Un Caro Saluto !!!Lucimar

  26. ciao Francesco, grazie per le tue informazzioni.Come sempre molto utili.
    Grazie di cuore per tutto quello che fai.

  27. Ottimo, bravo Francesco, complimenti, magari fossero tutti come te.

  28. grazie per le , io ho un agriturismo e sono coltivatore diretto, non posso lavorare come estetista perche sono 2 lavor da artigiani, ma avendo competenze per il massaggio californiano, bioenergetico antistress, ecc. in sintesi massaggi olistici, ed anche riflessologa, posso operare dentro la mia location? grazie in anticipo

    • Ciao Daniela, per operare come massaggiatrice vieni eventualmente inquadrata come “libera professionista” e non come artigiana …. per tutti i dettagli dovresti sentire o la tua commercialista oppure i nostri amici del sito web: http://www.massaggielavoro.com dove troverai ampia spiegazione di tutto ciò che puoi fare o meno …

      Francesco Ciaccia

  29. Ciao Francesco, la tua è stata veramente una grande idea sei il numero uno! La tua commercialista è molto preparata su questo argomento e sicuramente userò la sua professionalità in questo campo! Io volevo solo chiederti nel mio caso specifico solo una cosa, ho frequentato un corso di tecniche di massaggio di 40 ore, poi altre 40 ore di massaggio sportivo,ancora 28 ore per un corso di rieducazione posturale un master di una giornata in cervicale e nervo sciatico e per fine un corso di taping elastico! Volevo sapere se mi posso considerare nel settore olistico oppure no! Oppure solo settore benessere! Grazie Simone

    • Grazie a te Simone. Certo che ti puoi considerare nel settore Olistico…. Senti comunque Cristina Valle e vedrai che poi ti schiarirà molto le idee su come procedere per aprire la tua eventuale partita iva.

      a presto

      Francesco

  30. Ciao Francesco,
    grande come sempre…con il tuo massaggio metamerico vado alla grande perché è meraviglioso, i clienti sono stupefatti….
    Al riguardo ti racconto la mia esperienza . Mi sono offerta per effettuare i miei massaggi ad un albergo di Ascoli Piceno ma mi sono sentita rispondere che il comune non dava l’ok (nonostante i locali a norma!) perché a sua volta l’ASL della stessa città prevede la presenza di un’estetista, proprio perché i nostri massaggi sono inquadrati in quel settore…..ora posso fare qualcosa a quanto pare per cercare di cambiare le cose!!!!! grazie alla prossima…..un abbraccio

    • Ciao Marisa, ti ringrazio per i complimenti e sono felicissimo che il massaggio metamerico ti stia dando delle belle soddisfazioni! 🙂 Alla prossima, un abbraccio anche a te!

  31. Caro francesco volevo chiederti alcune informazioni su come aprire un centro massaggi olistici, ma leggendo massaggi e lavoro posso aprirlo sotto forma di un associazione di massaggi olistici? Ci sono anche centinaia di associazioni che svolgono queste tecniche e organizzano corsi in massaggio.

    grazie del tuo intervento in merito.Pino

    • Ciao Pino il mio consiglio per aprire un centro massaggi è di aprire partita iva … sotto forma di “associazione” viene visto dalle autorità competenti (agenzia delle entrate, guardia di finanza, etc…) come un “trucchetto” per non pagare le tasse … può andarti bene per un po ma prima o poi alla luce di un controllo possono (giustamente) farti storie … meglio mettersi subito in regola e dormi sereno

      Francesco Ciaccia

  32. ciao Francesco,scrivo da Parma,ho frequentato un corso di sweet massage ,ho conseguito l’attestato,per il momento pratico i trattamenti ai miei famigliari,faccio pratica in attesa di decidere cosa fare,ho anche primo livello reiki,mi piacerebbe intraprendere il percorso per aprire un centro olistico assieme ad un amica che pratica shiatzu,ma al momento non ho risorse economiche adeguate,mi sapresti dire se esiste un modo di aprire attività regolare di massaggio olistico presso propria abitazione?grazie per i tuoi consigli.
    Maria Grazia

    • Ciao Maria Grazia certo che è possibile … basta a aprire partita iva e puoi lavorare anche da casa … senti il tuo commercialista …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti insegnerò le migliori Tecniche di Massaggio per risolvere 110 problematiche
in 1-3 sedute.

...aumentando così la TUA clientela!

Mi Piace

Guarda il video di presentazione

Niente teoria! Solo pratica 100%
Accedi ora ai video dimostrativi

Ricevili Gratis 100% server sicuro

Il sito n°1 per vendite di corsi di massaggi online e dal vivo

Oltre 28.000 professionisti del massaggio
ci seguono attivamente su facebook!
X

Perfetto! Manca l'ultimo step: inserisci la tua migliore email qui sotto!

Ricevi il link ai video gratuiti sulle tecniche di massaggio e riflessologia plantare via email!

Inserisci la tua migliore email qui sotto nel campo qui sotto:

Ricevuta l'informativa trattamento dati personali, presto il consenso.

X

ASPETTA! Non andare via senza niente!

Ecco per te GRATIS i miei video di massaggio!

Inserisci la tua migliore email qui sotto e ricevi i video gratuiti:

Ricevuta l'informativa trattamento dati personali, presto il consenso.