Ti stai chiedendo cosa centra l’alitosi con le carie frequenti?
L’alitosi è causato da un’alterazione del Ph della saliva che fa fermentare i batteri presenti all’interno del nostro cavo orale. Questi batteri tendono a diventare dannosi scaturendo così un odore cattivo.

Ecco che, anche se la persona si lava i denti in modo regolare, la saliva che va comunque a impregnare tutto il cavo orale, tende a ricreare la stessa situazione.

Dunque, almeno che queste persone non si abbuffino di mentine per cercare di camuffare questo loro problema, l’alitosi persiste.

In uno stato di Ph acido della saliva anche le carie sono molto più frequenti. La causa di tutto ciò si ricollega alla presenza di uno forte stato di tensione a livello dello stomaco e dell’intestino.

Vedrai che già con due-tre trattamenti otterrai già dei grandissimi risultati che motiveranno la persona a compiere richiami periodici a questo trattamento. Infatti non dimenticare che queste persone che andrai ad aiutare stanno attraversando un periodo di forte preoccupazione e lo stress emotivo tornerà a colpire lo stomaco innalzando dunque i livelli d’acidità provocando alitosi, anche dopo i primi trattamenti e i primi risultati ottenuti.

Trattamento dello stomaco

Iniziamo prendendo un po’ di crema e andiamo a lavorare tutta la zona dello stomaco. Allentiamo la parte alta del stomaco per poi procedere allentando tutto l’addome in modo che quest’ultimo si rilassi il più possibile.

allentare lo stomaco per benefici immediati

Allentamento del Metamero dello Stomaco

Una volta ultimato il lavoro sulla parte anteriore della nostra cliente passiamo alla parte posteriore, ossia la schiena. Facciamo sdraiare il cliente con le braccia lungo i fianchi. Subito sopra al livello dei fianchi troviamo il metamero corrispondente allo stomaco.

Cominciamo a prendere la pelle procedendo con i nostri scollamenti. Sicuramente se la persona soffre di alitosi sarà una zona dolorosa, dunque massaggia con cautela e magari spalmati un po’ più di crema in modo da scivolare meglio sulla pelle del cliente. Ti consiglio inoltre di avvisare il cliente che il giorno seguente può continuare ad avvertire un po’ di dolore.

Questo non è un massaggio mirato a rilassare ma è un trattamento con lo scopo di alleviare lo stomaco dalla forte tensione di cui è caricato e che provoca l’alitosi. I risultati, come ti ho accennato precedentemente, non tarderanno ad arrivare. Noterai infatti sin da subito una notevole diminuzione dell’alitosi.

Stimolo in Riflessologia dello Stomaco

Per aumentare gli effetti dei risultati ottenuti agiamo anche nell’ambito della riflessologia. Lavoriamo lo stomaco sia sul piede sia sul piede destro.

riflessologia stomaco spiegata passo passo

 

Oltre ad intensificare gli effetti, la Riflessologia ci aiuta ad assicurarci una maggiore durata dei risultati raggiunti.

Continua a rimanere aggiornato con il nostro blog, sul sito www.zoneriflesse.it, ogni settimana nuovi articoli per te!

A presto!!!

Francesco Ciaccia

Abbiamo preparato apposta per te dei video-tutorial passo passo dove scoprirai esattamente come si applicano queste tecniche in modo da essere operativo da SUBITO.

Trovi tutto il materiale cliccando sul bottone verde “SCOPRI DI PIU’

 


separatore-grigioTi è piaciuto questo articolo? Se c’è altro che vorresti sapere o se vuoi semplicemente scriverci la tua opinione, lasciaci un commento qui sotto! Ci farebbe molto piacere sapere cosa ne pensi.