Digitopressione per smettere di fumare




Le sigarette ormai non sono più soltanto il simbolo di un vizio di moltissime persone, ma sono diventate un vero e proprio problema sociale, per tutte le conseguenze che comportano non solo sul singolo fumatore, ma sull’intera collettività con costi sociali che nel lungo periodo si rivelano altissimi. A livello mondiale il tabacco rappresenta una grande minaccia per la salute e costituisce il primo fattore di rischio delle malattie croniche non trasmissibili, proprio per il fatto che il fumo è causa nota o probabile di numerose malattie. La strada per evitare questi problemi personali e collettivi, sarebbe molto semplice: smettere di fumare. Se l’obiettivo finale è molto chiaro, la strada per giungerci è difficile, spesso lunga, con il rischio di ricadute sempre presente. Nelle persone adulte sembra essersi sviluppata, anche grazie a leggi sul fumo in luoghi pubblici, una maggiore consapevolezza in merito a questi temi ed ecco quindi che il numero di coloro che si convincono a smettere di fumare è in crescita e di conseguenza vi è un elevato interesse verso tutti quei metodi che, senza fantasiose soluzioni istantanee, possono aiutare nel porre fine a questo grave vizio.

Come smettere di fumare

Dalla plurisecolare storia della medicina tradizionale cinese derivano alcuni concetti come quello dei meridiani energetici: all’interno del nostro corpo si trovano infatti dei meridiani energetici che possono essere considerati come dei canali veri e propri in cui scorre l’energia, mettendo in comunicazione le varie parti del corpo. Nell’organismo umano si possono individuare 12 meridiani direttamente in contatto con specifici organi del nostro corpo. La stimolazione di questi meridiani può quindi essere di grosso aiuto nell’affrontare varie problematiche tra cui appunto anche quella del fumo. Se fino ad oggi avete pensato che il massaggio servisse per affrontare solamente problemi muscolari, sappiate invece che anche un esperto ed aggiornato massaggiatore, come quelli che fanno parte del team di Zone Riflesse, è ben consapevole che le tecniche di massaggio rivestono un ruolo importante per agire sui meridiani appena citati. La digitopressione punta infatti alla stimolazione, attraverso una pressione esercitata con la punta delle dita, di specifici punti del nostro corpo proprio al fine di agire sui meridiani energetici e quindi su organi specifici, per ridurre nel soggetto il desiderio di accendersi una nuova sigaretta. Queste tecniche apparentemente semplici richiedono invece delle conoscenze approfondite relative all’intero organismo umano e al suo funzionamento.

I professionisti della rete di Zone Riflesse hanno nel corso degli anni ampliato le proprie conoscenze, al fine di affiancare alle tecniche di massaggio classiche ormai consolidate, un bagaglio di conoscenze anche su altre tecniche, come appunto la digitopressione, per far crescere il ruolo del massaggiatore fino a farlo diventare un operatore del benessere a tutto tondo. Le pubblicazioni, anche multimediali, e gli incontri dal vivo potranno essere la base di partenza per apprendere come la digitopressione sia un valido alleato per smettere di fumare, grazie a tecniche che talvolta possono anche essere autoeseguite come la digitopressione alla mano o all’orecchio.

Scarica Genius!

Avrai per te 13 file audio .mp3 che ti spiegheranno le migliori Tecniche di Massaggio e come utilizzarle su tutti i tuoi clienti!

Scopri Genius!