Scopriamo insieme come fare il massaggio alle braccia

Le braccia sono le due estremità che ritroviamo attaccate al nostro corpo, il massaggio alle braccia è ottimale per tonificare e dar più vitalità alla pelle. Bando alle ciance!

Braccio superiore

spalmare l’olio su tutta la superficie del braccio, abbiamo più possibilità o possiamo partire dalla spalla e lentamente frizionare vero il polso, in alternativa puoi spalmare dal polso verso la spalla (importante è ripetere questa operazione più volte in modo da creare un rilassamento già da subito)

Impastamento del braccio superiore

Dobbiamo partire dalla spalla, ci posizioniamo comodi il braccio e partiamo a impastare dall’alto verso il basso a mano piena, in maniera da avvolgere la parte della muscolatura anteriore del braccio, il bicipite, e quella posteriore il tricipite. E impastiamo sempre stando a attenti a non fare troppa pressione sotto l’ascella e a non fare troppa pressione all’interno del gomito perché sono zone ricche di linfonodi. Stesso discorso per la parte anteriore dell’avambraccio, nella parte superiore andremo a ricreare questo impastamento dedicandogli più attenzione perché essendo meno la carne tenderà ”a scappare”.

Scanalatura fasce del braccio superiore

Dopo questo impastamento iniziale del massaggio al braccio, andremo a fare due scanalature del braccio faremo tutta la parte interna del gomito fino l’ascella alleggerendo la pressione. (tutto per tre volte)Poi ci spostiamo sulla fascia centrale e rifacciamo queste pressioni. (per tre volte)Per l’avambraccio stesso discorso. Blocchiamo la mano della persona con la nostra in maniera che non si muova, partiamo dal polso e iniziamo a scanalare in più fasce, l’avambraccio è ricco di fasce muscolari quindi non faremo solo due fasce, partiamo dall’interno e ci allarghiamo verso l’esterno. (tutto per tre volte).

Riequilibrio finale

Come si effettua un riequilibrio finale?

Il riequilibrio finale serve per far capire al corpo, che riceve tutte queste informazioni che noi abbiamo finito, e che lui potrà godere di tutti i benefici del massaggio alle braccia innescando una rigenerazione. Andremo quindi a comunicargli che abbiamo concluso creando una sorta di carezze, partiremo a due mani dalla spalla, in maniera molto avvolgente, scendiamo fino alla mano e alle dita comprese, vale sempre la regola ripetuto per tre volte.

 

Buona giornata

Francesco Ciaccia

separatore_grigio

Abbiamo preparato apposta per te dei video-tutorial passo passo dove scoprirai esattamente come si applicano queste tecniche in modo da essere operativo da SUBITO.

Trovi tutto il materiale cliccando sul bottone verde “SCOPRI DI PIU’“:

video-corso massaggio base

 

Scopri di più

Ti è piaciuto questo articolo? Se c’è altro che vorresti sapere o se vuoi semplicemente scriverci la tua opinione, lasciaci un commento qui sotto! Ci farebbe molto piacere sapere cosa ne pensi.