Come ogni massaggio, anche quello sportivo è in grado di donare un benessere generale al nostro corpo e tantissimi altri benefici. È proprio su questi ultimi che ci soffermeremo oggi per capire che si tratta pur sempre di un massaggio e i risultati non si mostreranno soltanto nella zona trattata. Molti già li conosciamo ma, prima di iniziare, è meglio conoscerli tutti per capire a fondo la potenzialità di queste tecniche.


Iniziamo con il dire che anche questo tipo di trattamento è in grado di rilassare la muscolatura della area massaggiata ed alleviare lo stress di tutti giorni e, in questo caso, relativo alle gare, impegni ed allenamenti costanti. Essendo indicato per gli atleti è ovvio che aiuta anche a  prevenire gli infortuni in generale. Naturalmente si differenzia in qualche modo dagli altri tipi di massaggi mostrando altri risultati, anche se i benefici di base che ci si possono aspettare sono sostanzialmente comuni a tutti.

Quando si parla di massaggio sportivo, come sai e come avrai già imparato da questo sito, si parla di un insieme di tecniche e manovre (battitura, frizione, impastamento, rotolamento, scuotimento, percussione e pizzicamento) da eseguire in alcune specifiche parti del corpo in base all’esigenza ed anche al tipo di attività sportiva.

Questi movimenti permettono di preparare un atleta e di aiutarlo a migliorare le sue prestazioni, agonistiche e non.

Oltre a questi benefici già menzionati, questi massaggi sono particolarmente capaci di aumentare l’afflusso di sangue nella zona trattata e, conseguentemente, di riscaldarla stimolando anche il sistema nervoso. Perciò, come è possibile comprendere, il massaggio di cui stiamo parlando è in grado di effettuare un riscaldamento delle aree massaggiate.

In questo modo si evitano anche le infiammazioni e gli sforzi affaticanti. Naturalmente, bisogna sapere che ci sono alcune zone da non trattare, in quanto non potrebbero reagire sperimentando gli stessi benefici.

benefici massaggio sportivo

Il massaggio sportivo è consigliato appunto per gli atleti perché aiuta a mantenere il corpo sano così come accade alle persone che si sottopongono a dei massaggi di altro tipo ed intensità.

Menzionando altri buoni effetti, si può sicuramente sottolineare la riduzione dell’ansia, della sensazione di dolore, della frequenza cardiaca e molto altro.

Come puoi vedere, questa disciplina apporta diversi benefici in base alla modalità ed alla frequenza in cui viene messa in pratica. Ad ogni modo, anche se non sei un atleta, nulla ti vieta di sottoporti ad un automassaggio quotidiano o ad una seduta settimanale o periodica. Ognuno di noi può notare i risultati e raggiungere i propri obiettivi in poco tempo, a prescindere dal tipo di massaggio scelto o del quale si ha bisogno.

Tuttavia, bisogna ricordare che per sperimentare e godere dei benefici di queste tecniche, bisogna sempre effettuarle con attenzione, in modo corretto, e senza sottovalutare la potenza della respirazione profonda. Anche il massaggio sportivo è una buona abitudine che ogni atleta dovrebbe avere e al quale dovrebbe dedicare le giuste tempistiche ed abbinarci lo stretching. Questo sicuramente, oltre a portare benessere ed ottimi risultati, aiuterà a prevenire gli infortuni.

separatore grigio

Abbiamo preparato apposta per te dei video-tutorial passo passo dove scoprirai esattamente come si applicano queste tecniche in modo da essere operativo da SUBITO.

Trovi tutto il materiale cliccando sul bottone verde “SCOPRI DI PIU’“:

video-corso massaggio sportivo

Scopri di più

Ti è piaciuto questo articolo? Se c’è altro che vorresti sapere o se vuoi semplicemente scriverci la tua opinione, lasciaci un commento qui sotto! Ci farebbe molto piacere sapere cosa ne pensi.