Come ben saprai l’attività ormonale è alla base dei nostre funzioni primarie, dei nostri pensieri, dei nostri atteggiamenti, dei nostri gusti sul cosa ci piace e cosa non ci piace. Anche i gusti sessuali sono subordinati in parte dalla nostra attività ormonale. Come aiutare queste funzioni con la Riflessologia Plantare?

Quando si parla di attività ormonale non si intende solo gli ormoni sessuali, ma quelli prodotti da tutte le ghiandole del corpo; vediamole assieme quali sono:

  • Ipofisi e Tiroide
  • Pancreas
  • Ovaie-Testicoli
  • Fegato (nella sua funzionalità endocrina)
  • Surreni

(il Timo ma solo nella fase della crescita)

La Riflessologia Plantare è molto efficace sulla stimolazione delle ghiandole per il controllo ormonale. Qui di seguito troverai le correlazioni tra stati emotivi e equilibrio ormonale. Questi tipi di trattamenti si possono fare su qualsiasi cliente a patto che non ci siano patologie gravi in corso (in quel caso parlare con il cliente di richiedere al proprio medico l’autorizzazione a farsi trattare in Riflessologia Plantare). Oggi giorno ci sono sempre più medici che si informano e vengono a conoscenza di tecniche alternative e sempre più di buon grado vengono accettate se pur spesso ancora viste con aria di sufficienza (in certi casi, in altri sono contrari completamente) ma dipende da medico a medico. Il nostro intento è non di convincere il medico ma di aiutare la persona tramite la Riflessologia Plantare.

Come detto in altri post , l’Ipofisi e la Tiroide contribuiscono all’attività ormonale controllando:

  • il metabolismo basale (ecco spiegato perché molte persone che ingrassano solo pensando alla cena)
  • il ciclo mestruale (molte irregolarità mestruali dipendono da uno squilibrio di queste ghiandole)
  • il sonno
  • l’umore in genreale
  • l’agitazione

Il Pancreas interviene principalmente nella regolazione degli zuccheri nel sangue.

Esso se si trova in una situazione di forte stress, si potrebbe alterare fino ad ammalarsi. I dispiaceri, i grandi tormenti influiscono negativamente sulla funzionalità di questa ghiandola. Nelle persone insulino-dipendenti che devono annotarsi frequentemente i valori della glicemia sarebbe meglio avere una grande esperienza in riflessologia prima di andare a stimolarle il pancreas. Solo in accordo con il medico si può fare un trattamento di Riflessologia a queste persone.

Le ovaie e i testicoli sono alla base dell’attività ormonale sessuale delle persone e vengono spesso influenzati dall’ambiente

Ognuno di noi ha una percentuale di maggioranza di ormoni sessuali del sesso di appartenenza che andrà a costituire tutti i caratteri sessuali primari (apparato genitale) e quelli secondari (il timbro della voce, la peluria, lo spessore della pelle, i lineamenti del viso più o meno marcati).

Se in una donna per esempio per vari motivi si assiste a un aumento di ormoni sessuali maschili (stimolati da un ambiente di lavoro prettamente maschile come ad esempio le donne che fanno pugilato o il servizio militare), cambierà tutto il corpo nei sui caratteri sessuali secondari (la struttura ossea, la muscolatura, la voce, l’aggressività, etc…)

Se invece è un uomo che per motivi di lavoro o familiari (o altro ancora) si presta a fare mansioni più femminili (il ricamo, il parrucchiere, il profumiere, l’estetista, etc…) potrebbe stimolare maggiormente la parte femminile che comunque ogni uomo ha insita in noi…

Con questo non voglio dire che le donne diventano lesbiche e gli uomini gay ma che l’ambiente influenza anche il nostro equilibrio ormonale.

Come stimolare il Fegato in riflessologia per migliorare la sua funzione endocrine

Il fegato è un organo che viene considerato anche “ghiandola” per la sua attività di produrre la “bile”. Questa quando circola in eccesso ci rende più aggressivi. Ci sono persone che addirittura hanno il morbo di Gilbert che ovviamente causa in loro anche parecchi disturbi legati all’umore (molto aggressivi e insofferenti). Nel piede puoi stimolare la zona del fegato ottenendo dei buoni risultati ma le tempistiche di solito sono lente… Ci vogliono più mesi di trattamenti (uno a settimana) per vedere dei buoni risultati.

Le surreni sono le ghiandole dello Stress ma anche le nostre alleate

Le surreni producono Adrenalina e Noradrenalina. La prima in particolare dovrebbe essere prodotta solo quando siamo di fronte a un pericolo o una situazione di emergenza massima e quindi ci crea una forte vasocostrizione aiutandoci ad avere un surplus di energia da sfruttare immediatamente. Quando siamo sotto stress essa viene prodotta in piccole dosi ma costanti nel tempo … questo provoca in noi uno stato di tensione continua (non ci si riesce mai a rilassare) e ciò comporta anche alla produzione di maggiore CORTISISOLO (prodotto anch’esso dalle ghiandole surrenali).

Il cortisolo sulla maggioranza delle persone ha una azione di ritenzione dei liquidi (ecco perché quando siamo molto stanchi si tende a sentirsi più gonfi). Lavorando le surreni in Riflessologia Plantare riusciamo anche su questa funzione a far si che non ci siano grossi picchi ne in eccesso ne in difetto.

40 benefici della riflessologia plantare

 

Accedi alla lista completa di tutte le cose che si possono aiutare con la Riflessologia cliccando qui

Francesco Ciaccia

separatore_grigio

Abbiamo preparato apposta per te dei video-tutorial passo passo dove scoprirai esattamente come si applicano queste tecniche in modo da essere operativo da SUBITO.

Trovi tutto il materiale cliccando sul bottone verde “SCOPRI DI PIU’“:

video-corso riflessologia plantare

 

Scopri di più

Ti è piaciuto questo articolo? Se c’è altro che vorresti sapere o se vuoi semplicemente scriverci la tua opinione, lasciaci un commento qui sotto! Ci farebbe molto piacere sapere cosa ne pensi.