Il malditesta… Hai mai pensato possa esistere una tecnica di MASSAGGIO in grado di migliorare questo tipo di problema?

Il malditesta è un disturbo molto noto tra la popolazione.E’ un malessere fastidioso, in grado di peggiorare notevolmente la qualità della vita di chi lo soffre a causa del dolore insistente.

Il malditesta e i malesseri relativi

Il malditesta si pone come causa a moltissimi disturbi come ad esempio:

  • nausea e vomito
  •  fastidio visivo alla luce che, a volte, può durare ore o anche giorni interi. Proprio per questo, costringe molte persone a stare a letto, al buio, circondati da silenzio assoluto.

 

massaggio malditesta

Il malditesta e le cause

Così come gli altri malesseri, il malditesta è provocato da una serie di cause di origine interiore o esterna.

Generalmente, le cause più frequenti della cefalea sono:

  • Stress
  • Ansia
  • Abuso di farmaci
  • Posture scorrette
  • Ore ed ore davanti al pc o ai libri

A lungo andare tutto ciò crea  irrigidimenti ai muscoli del collo e delle spalle. Tutta questa forte tensione nella parte occipitale del cranio, darà origine a forti dolori.

Il malditesta tra i geni x e y

Molti studi hanno dimostrato come questa problematica risulta una delle principali cause di malessere per il sesso femminile. Le donne,infatti, sono più soggette a sbalzi ormonali come ad esempio l’ovulazione, il ciclo mestruale o la menopausa.

Per curare questo disturbo, la medicina ufficiale mette a disposizione diverse forme di cure farmacologiche, non sempre soluzioni salutari e in grado di risolvere definitivamente il problema.

Il massaggio è un valido aiuto in questi casi per chi soffre di MAL DI TESTA!

Ovviamente, dopo un attenta e scrupolosa visita nonchè una diagnosi da parte di un medico esperto che possa eliminare ogni ipotesi di diverse patologie.

La tecnica di massaggio che vi illustrerò potrà essere un valido aiuto in più alla terapia che il medico deciderà di farvi seguire.

Alla base occipitale del cranio, vi sono due punti che corrispondono a  canali nervosi. Essi vanno lavorati in scollamento, ossia con una particolare manualità che illustro in maniera dettagliata all’interno del mio videocorso sul MAL DI TESTA. Lo potrai trovare nel mio sito www.zoneriflesse.it

massaggio malditesta

Il massaggio per curare il malditesta

Associato a questo, consiglio anche di lavorare bene attraverso la riflessologia plantare tutta la zona del cranio e delle cervicali. Sarebbe necessario lavorare sulla zona dall’alto verso il basso attraverso un lavoro manuale che chiameremoSEDAZIONE.

I risultati che potrete ottenere saranno ottimi, alle volte anche risolutivi.

Non serve che siate dei massaggiatori professionisti, sono tecniche assolutamente NON  invasive che potrete utilizzare anche su un vostro familiare, parente o amico.

Non potrete peggiorare la situazione, ma solo migliorarla!

Con questo massaggio per il mal di testa ho aiutato diversi clienti che da anni soffrivano di questo disturbo e che, nonostante varie terapie, non erano riusciti ad uscirne del tutto.

Consiglio di effettuare questo massaggio con cadenza regolare settimanale le prime volte, sino ad arrivare ad una cadenza mensile e poi trimestrale con il migliorare della situazione.

Vi aspetto sul mio sito www.zoneriflesse.it per visualizzare questa tecnica di MASSAGGIO e scoprire anche tanti altri nuovi post !

Un saluto e a presto!

Francesco Ciaccia

corso dei trattamenti specifici