I massaggiatori di successo, avete già letto le prime due parti delle 20 regole per il tuo successo?

Si richiede a gran voce anche l’ultima parte a loro dedicata!

Bando alle ciance e via con le ultime cinque regole:

  • Molti massaggiatori sbagliano nel pensare di voler fare nel loro studio tutto loro: pulizie, riordinare e dedicarsi alla contabilità convinti di risparmiare! Mi spiace, se sei caduto anche tu in questa trappola però hai sempre tempo di recuperare! Sì perchè il tempo è denaro! Lo sai vero? Quindi il mio consiglio è di delegare a terze parti le cose più piccole e meno importanti che non richiedono la tua presenza di modo da poterti concentrare di più su cose che aumentino la tua professionalità. Come? ad esempio avrai più tempo per dedicarti a corsi di formazione, video-corsi, leggere più libri specifici nel nostro settore… Ricordi quando dicevo di dedicare il 10% delle entrare in formazione? Questo ti permetterà di aumentare i tuoi guadagni anche del 50% in più in quanto sarai molto più bravo/a!
  • Se sei un massaggiatore affermato saprai già che bisogna stroncare fin da subito i deficienti che si permettono di fare allusioni sul tuo mestiere. Devi essere sempre molto professionale, non lasciare mai spazio a doppi sensi e allusioni!. Non permettere che ciò accada nemmeno per  sbaglio! Ne va di mezzo la tua reputazione!
  • Purtroppo capita di fare qualche errore nel inserire un cliente in agenda. Per sbaglio trovarsi il giorno dell’appuntamento ad averne due per un tuo errore di distrazione! E adesso come fare? chi mandi a casa? Il mio consiglio è quello con molta umiltà riconoscere l’errore addossandosi la colpa. A quel punto cerchi o di fare mezz’ora a testa… o se vedi che uno dei due è particolarmente stizzito dalla situazione non puoi fare altro che dire ti dispiace e che il prossimo massaggio non sarà messo in conto perchè sarà offerto da te!  Credimi ne vale la pena e la tua reputazione! Se invece si tratta di una persona comprensiva ed elastica e non da cenni di fastidio nel tornare un altro giorno .. beh allora lasciali almeno un caffè pagato nel bar più vicino!

Lascia stare le chiacchiere… pensa al massaggio!

  • Devi imparare a dosare il tono della voce durante un massaggio. Molti massaggiatori si fanno prendere dal discorso e trasmettono rabbia o agitazione per un determinato discorso . SBAGLIATO! Devi mantenere sempre un tono pacato a dolce perchè stai facendo un massaggio. Lascia stare le chiacchiere ma concentrati a spigare bene qual è il suo disturbo principale e cosa stai facendo su di lui.
  • La riservatezza è l’ultima regola ma potrebbe essere scritta al primo posto per i massaggiatori! Il nostro è un mestiere delicato, non possiamo mai rivelare elementi di privacy di altri clienti! Non è assolutamente corretto e ciò ti farebbe perdere buona parte della clientela ! Capito ??

Bene con questa ultima regola termina il percorso di regole per MASSAGGIATORI !  Come ti dicevo già in precedenza se le metterai tutte in pratica sarai un massaggiatore di successo, se ne salti anche una, vedrai preso di mira i tuoi guadagni e il numero di clientela che affolla il tuo studio !

a presto …

Francesco Ciaccia

separatore grigio

Abbiamo preparato apposta per te dei video-tutorial passo passo dove scoprirai esattamente come si applicano queste tecniche in modo da essere operativo da SUBITO.

Trovi tutto il materiale cliccando sul bottone verde “SCOPRI L’OFFERTA“:

massaggiatori di successo

Scopri offerta

Ti è piaciuto questo articolo? Se c’è altro che vorresti sapere o se vuoi semplicemente scriverci la tua opinione, lasciaci un commento qui sotto! Ci farebbe molto piacere sapere cosa ne pensi.