Massaggio alle gambe: impara la tecnica




Esistono moltissime tecniche di massaggio alle gambe ma tutti seguono sempre una linea comune.

La direzione del massaggio deve essere sempre effettuata verso l’alto, ovvero verso il cuore! Questo serve ad agevolare il flusso sanguigno e linfatico.
Ma vediamo nel dettaglio come si fa il “massaggio alle gambe”:

Il mio consiglio è di iniziare dalla zona delle coscie, così facendo favorisci lo svuotamento dei linfonodi dell’interno coscia e si riattiva bene la circolazione.

massaggio-gambe

Considera che durante un massaggio alle gambe si allentano dei grossi fasci muscolari e tutto ciò apporta un grande beneficio a tutti i legamenti che poi si inseriscono sia in alto all’altezza del bacino sia a livello del ginocchio in basso. Hai a disposizione diverse tecniche approccio al massaggio alle gambe, ma io ti consiglio di iniziare con un impastamento e poi di passare alla manualità di  “scollamento” . Sicuramente quest’ultima sarà più dolorosa ma è quella che ti permette di avere più risultati!

Lo scollamento alle gambe, come detto prima è di solito molto doloroso, sta quindi a te effettuarlo senza essere troppo invasivo. Sai vero come si effettua? Devi pizzicare la pelle e creare un “rotolino” da far scorrere tra le dita. Questo crea una sorta allentamento anche di tutte quelle piccole aderenza che si creano sotto pelle e che influenzano negativamente tutto il tessuto sottostante.

Poi ti consiglio di procedere con delle scanalature verso l’alto tra le  fasce muscolari ; massaggia bene le cosce e poi magari fai girare il cliente a pancia in giù e via con delle scanalature anche su polpacci e bicipiti femorali.

fascia-muscolare

Considera che ci sono veramente molti fasci, quindi il massaggio alle gambe deve essere effettuato con calma e senza superare la soglia del dolore.

Ti potrebbe capitare che la persona si lamenti di pesantezza delle gambe o dolori alle stesse… il mio consiglio è di lavorare bene anche la zona lombo-sacrale della schiena in quanto è ricca di terminazioni nervose che vanno alle gambe. Sì hai capito bene, lì infatti risiede la zona cruciale per alleggerire di molto tutta la tensione che le avvolge!

Ma come lavorare? Semplice devi lavorare anche li sia in scollamento dei tessuti sia facendo la Tecnica Vertebrale ( ovvero delle scanalature intorno alla muscolatura che avvolge le vertebre) .

Come si fa un massaggio alle gambe?

  • Impastamento lento e profondo di tutta la gamba, (dovete proprio impastare, come se steste facendo l’impasto del pane) questo passaggio infatti serve a preparare la gamba allo scollamento vero e proprio.
  • Scollamento di tutta la zona, sia anteriormente che posteriormente. Questo passaggio spesso è doloroso, però chi bella vuole apparire, molto deve soffrire,no? Poi dovete dividere i fasci in scanalature (come la foto  sopra)e verso l’alto.
  • Inoltre è utile rilassare e massaggiare anche la schiena, in modo che i fasci muscolari non ”tirino” anche le gambe. Andrete quindi a scollare la zona vicino le vertebre, con il massaggio vertebrale di cui ho anche il corso.
    Per effettuare un massaggio alle gambe dobbiamo ricordare che i movimenti devono essere sempre, dal basso verso l’alto. La pressione deve essere più profonda quando saliamo, e più leggera quando scendiamo.
  • Possiamo inoltre per avere una stimolazione più profonda e duratura nel tempo, ovvero andare a stimolare le zone riflesse nei piedi, reni e cingoli linfatici.
  • Potete utilizzare anche oli per drenare, tra i nostri prodotti si vantano e parlano da sè, assenti ingredienti come parabeni e paraffina (che sappiamo quanto ci fanno male.). Sono totalmente naturali, meglio di così? Seguendo questi preziosi consigli riusciremo ad allontanare fastidi, inestetismi e gonfiori vari al nostro corpo.
  • Cercate di camminare 25/30 minuti al giorno, la circolazione migliora, il cuore pompa più sangue, metterete in moto il vostro metabolismo.

Quindi credo che il messaggio sia chiaro: con questo post ti ho insegnato alcuni trucchi del massaggio alle gambe e come si effettuano. Nel video-corso che ho preparato per te imparerai molte di queste tecniche in modo essere operativo sin da subito e poter massaggiare le gambe di tutti i tuoi clienti futuri.

separatore grigio

Abbiamo preparato apposta per te dei video-tutorial passo passo dove scoprirai esattamente come si applicano queste tecniche in modo da essere operativo da SUBITO.

Trovi tutto il materiale cliccando sul bottone verde “SCOPRI DI PIU’“:

video-corso trattamenti specifici

 

Scopri di più

Benefici del massaggio alle gambe

Con il massaggio alle gambe andiamo a:

  1. Ridurre lo stress
  2. Riattivare la circolazione
  3. Drenare la parte con l’inestetismo di cellulite
  4. Sgonfiare la gamba che soffre
  5. Ridare una forma a quella povera gamba
  6. Allentare la tensione nei fasci muscolari

Non si tratta di una tecnica di massaggio è miracolosa perchè nella vita niente è miracoloso, però ci va molto vicino. Con le giuste manovre infatti si riescono ad ottenere grandissimi risultati.

Solitamente quando ci ritroviamo un gonfiore alle gambe è dato da un accumulo di liquidi in eccesso all’interno dei tessuti. Questo comporta gonfiore, dolore.

Capita spesso dopo il lavoro quando si sta troppo in piedi o troppo seduti, diciamoci la verità la vita sedentaria non è che sia proprio un toccasana per il corpo.

Quello che dobbiamo cercare di fare è alzarci e camminare un po’ in modo che si riattivi la circolazione, limitare consumo di sale e aumentare l’assunzione di acqua.

Questo massaggio riesce da subito a dare sollievo, rendendo quella sensazione brutta, di pesantezza e gonfiore, alle gambe inesistente.
Il massaggio alle gambe è utile anche per chi sente le gambe stanche e pesanti, è ottimo per chi soffre con le vene varicose,per chi ha frequenti crampi e per piedi e caviglie gonfie.

Questa tipologia di massaggio è opportuno farlo una, massimo due volte alla settimana, perchè il corpo deve avere tempo di mettere in moto e buttare questo ”tossico”.

Massaggio connettivale alle gambe

Il massaggio connettivale alle gambe è molto efficace per tutte quelle donne che soffrono di cellulite. Questo trattamento infatti va ad agire in profondità lavorando con pressioni energiche sui tessuti. E’ consigliato a quei casi di cellulite sclerotizzata. Massaggio connettivale alle gambe: Come agisce? Il […]

Video tutorial massaggio gambe

Vuoi imparare come rendere le gambe dei tuoi pazienti leggere e snelle? Come aiutarli a combattere la sensazione di pesantezza e spossatezza che spesso accompagna una dura e lunga giornata? Che aspetti? Con i nostri consigli e video tutorial sul massaggio gambe, riuscirai a rendere […]

Massaggio decontratturante per gambe

Indice dei contenutiIl massaggio decontratturante ha come preciso scopo quello di sciogliere le contratture muscolari. Quindi, cosa si intende con questa definizione?QUANDO VIENE USATO IL MASSAGGIO DECONTRATTURANTECOME INTERVENIRE CON IL MASSAGGIO DECONTRATTURANTECOME EFFETTUARE IL MASSAGGIO DECONTRATTURANTELA CERVICALGIAPRE E POST TRATTAMENTO I BENEFICIRIMEDI FAI DA TE Il […]

Massaggio Metamerico alle gambe

Indice dei contenutiTutto quello che devi sapere sul massaggio metamerico alle gambeManualità di scollamento della cosciaManualità di scollamento del ginocchioManualità di scollamento del polpaccio Tutto quello che devi sapere sul massaggio metamerico alle gambe Devi sapere che il Massaggio Metamerico è il massaggio psicosomatico per […]

Scarica Genius!

Avrai per te 13 file audio .mp3 che ti spiegheranno le migliori Tecniche di Massaggio e come utilizzarle su tutti i tuoi clienti!

Scopri Genius!

Scopri l’offerta di questa settimana

>>> GRATIS: lettino in legno<<<