Massaggio connettivale riflessogeno




Il massaggio connettivale riflessogeno è molto indicato per gli sportivi e lavora sulle connessioni dell’apparato neurologico. Questa tipologia di massaggio nasce nel 1929 grazie ad Elizabeth Dicke che costretta a letto per una malfunzione alla gamba destra, dopo che i medici non le dettero più speranza di mobilità, cominciò a frizionare la pelle fino a quando arrivarono i primi segni di vita dall’arto che era dato per morto.

Riguardo questo trattamento, sono state poi individuate da altri studiosi, delle zone corporee su cui agire:

  • Zona di Head: si riferiscono a dolore proveniente da organi interni
  • Zone addominali di Mckenzie: qui ci troviamo di fronte a contratture muscolari dovute a malattie infiammatorie. Se premute provocano un dolore intenso.
  • Zone connettivali di Dicke: se non stimolate non danno alcun sintomo.

Tecnica del massaggio connettivale riflessogeno

Un massaggiatore professionale, che va ad eseguire questa tecnica, deve conoscere i rapporti tra le varie zone cutanee, l’innervazione somatica e le patologie che possono colpire gli organi interni. La prima mossa da fare è la palpazione della schiena, al fine di rilevare alterazioni del tessuto cutaneo, in particolare rigonfiamento o atrofia.

I movimenti del massaggio connettivale iniziano sempre nelle zone caudali del dorso. Si esercitano pressioni e trazioni con l’aiuto dei polpastrelli, aumentando pian piano di intensità. Il massaggio genera rilassamento totale, che coinvolge non solo il corpo del paziente, ma anche la mente. Questo massaggio è indicato per gli sportivi che sottopongono il corpo a tensione, ma anche a chi soffre di stress. E’ sconsigliato per tutte quelle persone che soffrono di problemi cardiovascolari, problemi di stomaco o che siano influenzati e presentino febbre. In alcuni casi, dopo il trattamento, si avvertono sudorazione e palpitazione, è una reazione del tutto naturale legata al sistema neurovegetativo.

Benefici di questa tipologia di massaggio

I benefici del massaggio connettivale riflessogeno non riguardano solo i fasci muscolari, ma coinvolgono diverse parti del corpo. Questo trattamento, oltre che a rilassare, serve anche a rinforzare il tessuto connettivo con l’obiettivo di eliminare tensioni e dolori cronici. Le zone su cui ha più effetto sono schiena, spalle e gambe.

Tra i maggiori benefici di questo massaggio abbiamo:

  • Rilassamento mentale e fisico, con conseguente allontanamento dello stress accumulato
  • Miglioramento della circolazione sanguigna
  • Maggiore ossigenazione muscolare
  • Recupero del normale tono muscolare
  • Eliminazione del dolore

Quando è consigliato questo tipo di massaggio

Possiamo rivolgerci ad un massaggiatore professionista per un massaggio connettivale riflessogeno quando ci troviamo davanti ad una di queste situazioni:

  • Dolore cronico o lombare, con mobilità limitata
  • Riabilitazione post-infortuni
  • Problemi posturali
  • Gomito da tennista
  • Fibromialgia
  • Sciatica o sindrome piriforme
  • Dolori post allenamento
  • Spasmi muscolari

L’importante è rivolgersi sempre prima a un medico che saprà consigliarci la soluzione più adatta al nostro caso, dopo un’accurata visita.

 

Approfondimenti Massaggio connettivale riflessogeno

Massaggio connettivale alle gambe

Il massaggio connettivale alle gambe è molto efficace per tutte quelle donne che soffrono di cellulite. Questo trattamento infatti va ad agire in profondità lavorando con pressioni energiche sui tessuti. E’ consigliato a quei casi di cellulite sclerotizzata. Massaggio connettivale alle gambe: Come agisce? Il […]

Massaggio connettivale alla schiena

Il massaggio connettivale alla schiena ha lo scopo di andare a trattenere una determinata zona al fine di creare una sensazione di benessere locale e generale. Avviene attraverso manipolazioni specifiche che agiscono in profondità nei tessuti. Va a lavorare sul tessuto connettivo al fine di […]

Massaggio connettivale metamerico

Il massaggio connettivale metamerico è un trattamento molto efficace , che va a lavorare in profondità e produce benefici che si irradiano a tutto il corpo. Può essere utile per alleviare il mal di schiena, i dolori addominali, i dolori relativi alle articolazioni e cosa […]

Massaggio connettivale addome

Il massaggio connettivale all’addome è molto utilizzato e amato soprattutto da coloro che hanno l’odiata pancetta. La zona dell’addome è soggetta a tutta una serie di complicazioni che danno origine a diversi inestetismi. Dal gonfiore all’accumulo di grasso, fino a una situazione di muscolatura addominale […]

Video massaggio connettivale

Il massaggio connettivale è un tipo di massaggio che agisce in profondità nei tessuti: la manipolazione spesso è profonda e non piacevole, però serve a smuovere tutte le tossine accumulate nei tessuti e nel corpo. Quindi spesso è in discussione se questo massaggio sia consigliato […]

Massaggio connettivale decontratturante

Il massaggio connettivale è una tecnica manipolativa che focalizza il suo trattamento sugli strati più profondi dei muscoli e del tessuto connettivo. Questa tipologia di massaggio è così definito in quanto agisce sul sistema connettivo, ovvero il sistema che provvede al collegamento, al sostegno e […]

Massaggio connettivale per la cellulite

Indice dei contenutiIl massaggio connettivale per la cellulite: come combatterla?Quali sono i tipi di massaggio per la cellulite?Consigli pre e post massaggio connettivale per la cellulite Il massaggio connettivale per la cellulite: come combatterla? Il massaggio connettivale per la cellulite è un massaggio non invasivo, […]

Massaggio connettivale al viso: come rendere la pelle più giovane

Indice dei contenutiCos’è il massaggio connettivale al viso?Ecco tutte le manovre per fare un massaggio connettivale al visoMassaggio drenante al viso: scopri come fare un auto-massaggio Cos’è il massaggio connettivale al viso? Lo stress e i ritmi di vita frenetici che caratterizzano la vita odierna non aiutano […]

Massaggio connettivale collo: come trattare la cervicale

Indice dei contenutiIl massaggio connettivale per cervicaliMassaggio connettivale per cervicali: scanalatura del cranioMassaggio connettivale per cervicali: i movimenti di uncinamento-trazione Il massaggio connettivale per cervicali In vista dell’uscita del video-corso completo, ti lascio alla visione di questo video dove spiegherò alcune peculiarità del massaggio connettivale per cervicali. […]

Massaggio Connettivale Profondo: impara la tecnica

Scopri tutti i benefici che può portare il massaggio connettivale profondo! RILASSANTE: scolla le aderenze della cute DECONTRATTURANTE: scioglie la muscolatura circostante all’area trattata MOBILIZZANTE: libera il movimento e il gioco articolare CIRCOLATORIO: migliora la vascolarizzazione POSTURALE: migliora l’assetto posturale RIFLESSOGENO: migliora la funzione dei […]

Massaggio connettivale

Ecco un po’ di informazioni sul Massaggio connettivale Dovete sapere che: Il sistema del tessuto connettivo si divide in: epidermide (cute); derma sottostante; tessuto sottocutaneo generalmente di spessore maggiore che è ricoperto dal derma. Quando andrete ad effettuare il massaggio connettivale, lavorerete su questi tre […]

Scarica Genius!

Avrai per te 13 file audio .mp3 che ti spiegheranno le migliori Tecniche di Massaggio e come utilizzarle su tutti i tuoi clienti!

Scopri Genius!