Neuroma di Morton ? il dolore al piede che non ti lascia camminare

Che cos’è il neuroma di Morton?

 

Beh forse tutti non sanno cosa sia il Neuroma di MortonE’ una patologia degenerativa di uno o più nervi plantari. È generalmente localizzato nello spazio fra il terzo e il quarto metatarso, ma anche nello spazio tra il secondo e il terzo, tra il quarto e quinto e, molto raramente tra il primo e il secondo.

Si tratta di un dolore al piede fortissimo tanto che costringe a togliersi la calzatura pur di alleviare la sensazione di dolore al piede di tipo nevralgico.

separatore grigio

Quali sono le cause del Neuroma di Morton?

 

Le cause sono molteplici, tra queste ricordiamo:

 

  • uso di calzature eccessivamente strette;
  • portare in maniera prolungata tacchi a spillo;
  • ipercarico avampodalico;
  • alterazioni morfologiche del piede;
  • microtraumi del piede;
  • scompensi di tipo posturale.

Spesso il tutto è “condito” da un grosso stress del sistema nervoso che aumenta e accelera la comparsa del neuroma di MortonCosa fare quindi quando ci si trova ad affrontare un tale dolore al piede?

A mio parere la cosa più sbagliata e fasciare o peggio ancora ingessare il piede. Questo perchè si limiterebbe la normale circolazione linfatica che in questi casi andrebbe addirittura stimolata per una veloce rigenerazione dei tessuti infiammati!

Sicuramente va alleggerito il carico sul piede, indossate calzature più comode, controllare che non ci siano microfratture ( lo deve stabilire una lastra ) e farsi visitare da un medico specialista! Una volta fatti questi passaggi bisogna allentare tutte le fasce muscolari e nervose nel piede!  Personalmente ho avuto sempre grandi risultati ( …e anche in tempi brevi ….) nel risolvere questo problema!

Neuroma di Morton pianta del piede

Nel video-corso massaggio base spiego come effettuare questi passaggi. L’accesso è immediato e gratuito e ti aiuterà a risolvere molti di questi problemi! Questi dolori sulla pianta del piede generalmente durano da qualche settimana a qualche mese!

L’intento dell’operatore è di allentare la tensione muscolare e nervosa del piede! E‘ di fondamentale importanza massaggiare con l’intento di “aprire “ gli spazi che si trovano tra un metatarso e l’altro (vedi la direzione delle frecce rosse nella foto qui accanto )! Allentando bene questa zona , aumenta lo spazio per il passaggio del nervo!

Quest’ultimo tende subito a disinfiammarsi se non si trova in una situazione di oppressione e il dolore al piede ha un improvviso cambio di direzione!

Personalmente ho insegnato queste tecniche a diversi miei clienti ( o meglio …..ai loro partner ….) per effettuare il trattamento anche a casa …

Buon lavoro quindi! 

separatore grigio

Abbiamo preparato apposta per te dei video-tutorial passo passo dove scoprirai esattamente come si applicano queste tecniche in modo da essere operativo da SUBITO.

Trovi tutto il materiale cliccando sul bottone verde “SCOPRI DI PIU’“:

Scopri di più

Ti è piaciuto questo articolo? Se c’è altro che vorresti sapere o se vuoi semplicemente scriverci la tua opinione, lasciaci un commento qui sotto! Ci farebbe molto piacere sapere cosa ne pensi.

Hai visto i video gratuiti?

Tecniche di massaggio GRATIS!

CLICCA QUI e accedi gratis

Già 2 commenti ricevuti. Tu che ne pensi di questo articolo? Scrivimi un commento

  1. Credevo che l’unico rimedio fosse l’operazione sono molto interessata ad approfondire le informazioni sull’argomento anche perché conosco una massaggiatrice brava che potrebbe aiutarmi

  2. Io invece sono stata operata e spero che nn mi venga più perchè è veramente doloroso!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti insegnerò le migliori Tecniche di Massaggio per risolvere 110 problematiche
in 1-3 sedute.

...aumentando così la TUA clientela!

Mi Piace

Guarda il video di presentazione

Niente teoria! Solo pratica 100%
Accedi ora ai video dimostrativi

Ricevili Gratis 100% server sicuro

Il sito n°1 per vendite di corsi di massaggi online e dal vivo

Oltre 28.000 professionisti del massaggio
ci seguono attivamente su facebook!
X

Perfetto! Manca l'ultimo step: inserisci la tua migliore email qui sotto!

Ricevi il link ai video gratuiti sulle tecniche di massaggio e riflessologia plantare via email!

Inserisci la tua migliore email qui sotto nel campo qui sotto:

Ricevuta l'informativa trattamento dati personali, presto il consenso.

X

ASPETTA! Non andare via senza niente!

Ecco per te GRATIS i miei video di massaggio!

Inserisci la tua migliore email qui sotto e ricevi i video gratuiti:

Ricevuta l'informativa trattamento dati personali, presto il consenso.