Riflessologia plantare: quali sono tutti i benefici?

La Riflessologia plantare: che cos’è, i benefici e come si esegue

La riflessologia plantare è una terapia olistica usata per ristabilire l’equilibrio energetico del corpo, su alcuni specifici punti del piede che sono relazionati energicamente con gli  organi del corpo. Per la Riflessologia plantare l’uomo è visto come un unione di corpo, mente,emozioni e spirito.

Questa tecnica puo essere un valido aiuto contro il mal di testa, mal di schiena,la cistite,l’ansia e lo stress ma si possono anche prevenire eventuali squilibri dell’organismo.

La storia

La riflessologia plantare nasce nelle antiche civiltà dell’oriente(Cina ed India nel 5000 a.C),tuttavia,ci sono pervenuti testi che indicano che questa tecnica veniva praticata anche dai pellerossa  e dalle civilta precolombiane.

L’importanza della riflessologia plantare viene riscoperta,nei tempi piu recenti,  grazie a Ivan P.Pavlov.

Ma sara William Fitzgerald ,(1872-1942) medico e fisioterapista statunitense che iniziera a codificare alcuni concetti fondamentali di riflessologia plantare.

Un altro nome importantissimo nel campo della riflessologia plantare è Eunice Ingham considerata la fondatrice della riflessologia moderna.

Secondo le teorie della riflessologia plantare il nostro piede rappresenta una mappa dettagliata delle zone riflesse collegate con gli altri organi del corpo.

I piedi ogni giorno ci sorreggono e meritano di essere oggetto di attenzione e di venir trattati con cura.

La riflessiologia plantare porta dei benefici soprattutto in questi tre casi:

  • Congestine
  • Infiamazione
  • tensione

Controindicazioni

E’ sconsigliata alle donne in gravidanza e durante il ciclo mestruale.

La riflessologia plantare è indicata per alleviare dolori piu comuni:

  1. mal di testa
  2. mal di schiena
  3. aiuta anche quando una persona vuole smettere di fumare
  4. caso di insonnia,
  5. di cistite,
  6. cellulite,
  7. stress,
  8. crampi,
  9. artrosi,
  10. ansia

Il piede è visto come lo specchio del corpo perchè in esso si trovano i  punti riflessi dei vari organi.

Sulla pianta del piede si localizzano i vari organi: per esempio, attraverso l’unione dei due alluci del piede, si ottiene la testa; i due alluci rappresentano la testa e scendendo lungo il piede si scende lungo il corpo.

Il piede rappresenta per la riflessologia plantare un microcosmo dove attraverso il massaggio si puo ritrovare uno stato di equilibrio delle funzioni vitali e di armonia psicofisica.

Una seduta dura mediamente 45 minuti e si ripete a cadenza settimanale. Il paziente è semi-sdraiato sul lettino da massagio, mentre il terapeuta è seduto in fondo al lettino e lavora premendo i vari punti sui piedi del malato. Il numero della sedute dipende dal tipo di disturbo che uno ha. Si inizia e si  termina con delle manovre che aiutano la persona a rilassarsi.Il riflessologo con l’aiuto delle dita e dei pollici individua le zone doloranti che manifestano un problema nella parte del corpo associata.

Lo scopo della riflessologia plantare è quello di facilitare l’organismo a ricercare uno stato di equilibrio ottimale attraverso la stimolazione dei canali energetici e le terminazioni nervose presenti sul piede.il massaggio riflessologo favorisce il flusso di energia determinando un naturale processo di autoguarigione e di rivitalizzazione.
tutti i benefici della riflessologia plantare

 

Riflessologia plantare: tutti i benefici

  • un ottimo aiuto per le matattie cardio-circolatorie
  • utile in caso di malattie digestive,disturbi mestuali,disturbi dell’umore,stress,insomnia,emicrania,allergie.
  • Dolori articolari e nel caso di malattie articolari
  • Stimolare le difese immunitarie dell’orgadismo
  • Migliorare la circolazione e ossigenazione sanguigna
  • Eliminare le tossine
  • Rilassare e riequilibrare il sistema nervosa
  • Recuperare l’armonia psicifisica dell’organismo

Vedi i 40 benefici che può apportare la riflessologia plantare.

Riflessologia della mano

La Riflessologia si puo anche applicare ai palmi delle mani e in questo caso viene chiamata Riflessologia Palmare, è molto meno conosciuta e diffusa.

I massaggi alle mani permettono di alleviare dolori e fastidi.Si interviene per riflesso sugli organi stessi stimolando la loro reazione e il buon funzionamento.

Questa tecnica la troviamo anche nelle antiche civilta. Sono stati trovati dei reperti raffiguranti proprio l’atto del massaggio di mani e piedi,in Egitto nella necropoli di Sakkara.Questa ritrovamento è una pittura murale molto importante della Tomba dei medici.

Un breve elenco dei vari punti della mano corrispondenti al vari organi:

  • I seni frontali:corrispondono ai seni frontali la punta del mignolo,dell’anulare,del medio,dell’indice e del pollice.
  • Stomaco/intestine: corrispondono alla parte centrale della mano destra che si trova tra l’indice e il pollice.massaggiare queste parti aiuta la digestione e a distendere le mucose
  •   Fegato/cuore: la parte esterna della mano sinistra corrisponde al cuore mentre la parte esterna della mano destra corrisponde al fegato
  • nervo sciatico:il nervo sciatico trova il suo punto riflesso nell’attaccatura della mano.provate a muovere il polso in tutte le direzioni,roteandolo,per avere una distensione dei nervi.
  • Il plesso solare:tra il police e l’indice troviamo la zona del plesso solare
  • Gli occhi:la zona riflessa degli occhi va dalla base dell’ indice e del medio e le loro prime falangi.il massaggio inizia dal polso fino alla base delle dita.
  • Le orecchie: Le orecchie corrispondono alla base dell’anulare e del mignolo e le loro prime falangi. La parte tra le due dita, inoltre, va stimolata in modo energico, senza preoccuparsi di un leggero dolore.
  • La testa:la seconda falange del police corrisponde alla testa

Anche le mani, come I piedi per la riflessologia plantare,rappresentano una mappa di tutto il corpo

La tecnica della riflessologia della mano è molto antica.mentre la riflessologia moderna nasce con William Fitzgerald, che risciva ad alleviare dolori e disturbi faccendo delle pressioni su alcune parti del corpo.

Secondo la riflessologia della mano nell’uomo esiste un energia vitale che passa longitudinalmente attraverso canali nervosa.Ogni blocco a questa energia rappresenta la causa di uno squilibrio fisiologico e della funzionalita dell’organismo.

Come possiamo massaggiare la mano?

La prima cosa da fare è individuare il punto che si vuole trattare.poi si esercita con il pollice,o con le altre dita,una pressione energetica inisieme ad una rotazione in senso orario sulla mano destra e antiorario sulla sinistra.

riflessologia alla mano per alleviare dolori e fastidi

Riflessologia plantare cervicale

La parte alta della colonna vertebrale riguarda il segmento verticale ,composto da 7 vertebre chiamate,appunto,cervicali. Nella riflessologia plantare, il segmento del collo che comprende la parte muscolare e le ossa si riflette sulle dita dei piedi sia sulla pianta che sul dorso. L’area si trova sulla parte laterale interna di ogni alluce, sia destro che sinistro, orientato verso il secondo dito, mentre gli epicentri si reperiscono sulla prima falange delle altre dita dei piedi.

I dolori cervicali

Bisogna inanzitutto inividuare L’area del segmento certicale riflesso sul piede,per poi  eseguire successivamente delle pressioni.In seguito va trattata l’area della colonna vertebrale, la parte interna dell’alluce del piede,gli epicentri sulle altre dita, e l’epicentro del punto corrispondente al muscolo sternocleidomastoideo, punto particolarmente importante nei casi di cervicalgie.

La sua localizzazione sul piede  si trova sul dorso,essendo un muscolo riflesso, per similitudine, nella zona molle tra il secondo metatarso e il terzo metatarso. Questo punto, se trattato adeguatamente, con pressioni  leggere e persistenti, permette di sciogliere le tensioni a carico del segmento cervicale.

Riflessologia facciale: che cos’è e quali sono i benefici

La riflessologia facciale è un terapia naturale che prevede il massaggio di alcuni punti del viso per alleviare il dolore in una deterninata area del corpo. Questa tecnica trae origine dalla tradizione vietnamita e dalla medicina tradizionale cinese.il nostro viso rappresenta centinaia di terminazioni nervose che corrispondono a diverse aree del corpo.massaggiando una determinate zona del nostro viso possiamo portare dei benefici alla parte del corpo corrispondente.

Le zone del viso che riflettono le varie parti del corpo vengono stimolate con leggeri tocchi e massaggi.I disturbi  che possono trovare beneficio nella pratica della riflessolofia facciale sono:lo stress,insomnia,problemi digestivi,dolori articolari e vampate di calore

Secondo la medicina tradizionale cinese,l’energia che scorre nel nostro corpo passa attraverso 12 meridiani principali.Quando lungo I meridian si presentano dei blocchi, appaiono I dolori e altri disturbi.

Nella riflessologia facciale, I punti specifici del viso sono collegati ad altre parti del corpo attraverso I meridiani.la pressione esercitata su determinate aree del viso puo aiutare ad eliminare I blocchi presenti nei canali energetici del corpo e arrivare alla guarigione naturale.

Lo Dien Chan è una delle tecniche piu famose di riflessologia facciale. Questa pratica  è stata create dal professor Boi Quoc Chau in Vietnam nel 1980.

Normalmente la riflessologia plantare si serve del semplice tocco delle dita,ma in alcuni casi ,si utilizano strumenti ad hoc come per esempio bastoncini dalla punta arrotondata.

I benefici sono rinforzare le difese naturali e risvegliare l’energia tramite la stimolazione dei punti nel naso.

Riflessologia plantare per il mal di testa

Il mal di testa puo avere diverse origini.A volte puo essere causata da blocchi di energia provocati da disequilibri funzionali degli organi: difficolta digestive,stipsi,ritenzione idrica. Mentre altre volte il mal di testa è provocato da problematiche muscolo-tensive, di solito localizzate nella zona cervicale e dorsale.

La riflessologia plantare puo essere molto utile in caso di mal di testa.aiuta a ripristinare l”equilibrio e la funzionalita degli organi rimuovendo I blocchi di energia.

Spesso le posture scorrette mantenute per lungo tempo causano tensioni muscolari all’altezza della spalle e delle scapole, che si riverberano sul collo arrrivando fino alla testa con dolori piu o meno intensi.

Con la riflessologia plantare possiamo lavorare sia a livello muscolare sia a livello schelettrico sulle zone riflesse e alleviare il mal di testa.

La parte esterna dell” alluce e l’arcata plantare sono le zone che corrispondono alla colonna vertebrale.

 

Abbiamo preparato apposta per te dei video-tutorial passo passo dove scoprirai esattamente come si applicano queste tecniche in modo da essere operativo da SUBITO.

Trovi tutto il materiale cliccando sul bottone verde “SCOPRI DI PIU’”

Ti è piaciuto questo articolo? Se c’è altro che vorresti sapere o se vuoi semplicemente scriverci la tua opinione, lasciaci un commento qui sotto! Ci farebbe molto piacere sapere cosa ne pensi.

Scopri tutti i prodotti da massaggio disponibili sul nostro sito cliccando sul bottone verde “SCOPRI DI PIU’

Hai visto i video gratuiti?

Tecniche di massaggio GRATIS!

CLICCA QUI e accedi gratis

Già 2 commenti ricevuti. Tu che ne pensi di questo articolo? Scrivimi un commento

  1. Pingback: Zone Riflesse

  2. grazie Francesco nel mio percorso come massaggiatore ho frequentato un corso di riflessologia plantare che uso nel bisogno. Si parla tanto di massaggi con nomi diversi ma poi alla fine usano tutti le quattro manualità basi del massaggio classico : sfioramento, frizione.,impastamento, battiture, con tutte le varianti possibili. Io dopo 40 anni di lavoro e oltre venti come insegnante di massaggio dico che il massaggio è uno solo con finalità diverse, come la pastasciutta, la base è comune in tutte le forme ma puoi condirla diversamente. Con questo non ti sto criticando vedo che sei molto preparato e non dico che i corsi su vari livelli non siano istruttivi ma c’è questo filo invisibile che li accomuna e la miglior scuola è l’esperienza consumata sul campo sportivo per i traumi ed in altri settori sia a livello circolatorio decontratturante e via di seguito.
    Grazie a risentirci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti insegnerò le migliori Tecniche di Massaggio per risolvere 110 problematiche
in 1-3 sedute.

...aumentando così la TUA clientela!

Mi Piace

Guarda il video di presentazione

Niente teoria! Solo pratica 100%
Accedi ora ai video dimostrativi

Ricevili Gratis 100% server sicuro

Il sito n°1 per vendite di corsi di massaggi online e dal vivo

Oltre 28.000 professionisti del massaggio
ci seguono attivamente su facebook!
X

Perfetto! Manca l'ultimo step: inserisci la tua migliore email qui sotto!

Ricevi il link ai video gratuiti sulle tecniche di massaggio e riflessologia plantare via email!

Inserisci la tua migliore email qui sotto nel campo qui sotto:

Ricevuta l'informativa trattamento dati personali, presto il consenso.

X

ASPETTA! Non andare via senza niente!

Ecco per te GRATIS i miei video di massaggio!

Inserisci la tua migliore email qui sotto e ricevi i video gratuiti:

Ricevuta l'informativa trattamento dati personali, presto il consenso.