Trattamento dell’alluce valgo (parte due)

Il trattamento dell’alluce valgo deve partire dalla colonna vertebrale. E’ proprio da qui che parte il disequilibrio che provoca questo disturbo.

Si ha una cifosi quando la colonna vertebrale si ritrova leggermente inclinata in avanti, e può essere più compressa su un lato o sull’altro.

Di conseguenza, per compensare, il corpo farà “fuoriuscire” maggiormente più un alluce rispetto all’altro.

Colonna vertebrale inclinata

Sicuramente se una persona si ritrova ad avere una colonna vertebrale come in figura, il corpo scaricherà delle forze di compensazione nei piedi, i quali si deformeranno per mantenere l’equilibrio. Quindi, se entrambi gli alluci sono valghi, la colonna non ha una problematica di scoliosi ma soltanto un problema di maggiore cifosi quindi un protrarsi leggermente o tanto in avanti.

Se invece l’alluce valgo si presenta solo su un piede, allora c’è il carico da parte del corpo più su un piede rispetto all’altro, proprio per un problema alla colonna vertebrale.

Trattamento dell’alluce valgo e il miglioramento della situazione

Premessa: quando siamo in presenza di questa deformazione non possiamo andare a fare miracoli, però è possibile andare a diminuire, se non eliminare, il dolore. Andremo a lavorare sia sull’alluce che sulla colonna vertebrale.

Trattamento dell’alluce valgo e il piede

Noterai subito che c’è un osso più sporgente: quello che devi fare è di andare a scanalare tutt’attorno questo alluce. Servirà più che altro per spremere i tessuti circostanti dal momento che la parte interessata si deve svuotare, si deve “strizzare” di questi liquidi che sono impregnati di linfa. Se l’alluce fa male, significa che c’è una cattiva circolazione.

Il dolore,infatti, non è causato dalla stortura: esistono persone che hanno l’alluce veramente molto storto eppure non hanno dolore poiché in quella zona si è comunque ripristinata un’ottima circolazione linfatica.

E’ importante sapere che attraverso una buona circolazione, la linfa non stagna e non si infiammerà.  Il tuo obiettivo dovrà essere proprio questo e potrai dire di aver svolto un buon trattamento all’alluce valgo.

Mi arrivano spesso delle email con scritto “Francesco, ma quel passaggio quante volte lo devo ripetere  e per quanto tempo?”

Fai questo lavoro per circa 4-5 minuti per una o due volte alla settimana per un periodo di 15-20 giorni, e poi piano piano a scalare.

Alla prossima!

Francesco Ciaccia

Abbiamo preparato apposta per te dei video-tutorial passo passo dove scoprirai esattamente come si applicano queste tecniche in modo da essere operativo da SUBITO.

Trovi tutto il materiale cliccando sul bottone verde “SCOPRI DI PIU'”:

corso dei trattamenti specifici

Scopri di più

Ti è piaciuto questo articolo? Se c’è altro che vorresti sapere o se vuoi semplicemente scriverci la tua opinione, lasciaci un commento qui sotto! Ci farebbe molto piacere sapere cosa ne pensi.

Hai visto i video gratuiti?

Tecniche di massaggio GRATIS!

CLICCA QUI e accedi gratis

Il primo commento è stato scritto. É IL TUO?

  1. Pingback: La pubalgia (2 parte) | ZoneRiflesse.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti insegnerò le migliori Tecniche di Massaggio per risolvere 110 problematiche
in 1-3 sedute.

...aumentando così la TUA clientela!

Mi Piace

Guarda il video di presentazione

Niente teoria! Solo pratica 100%
Accedi ora ai video dimostrativi

Ricevili Gratis 100% server sicuro

Il sito n°1 per vendite di corsi di massaggi online e dal vivo

Oltre 28.000 professionisti del massaggio
ci seguono attivamente su facebook!
X

Perfetto! Manca l'ultimo step: inserisci la tua migliore email qui sotto!

Ricevi il link ai video gratuiti sulle tecniche di massaggio e riflessologia plantare via email!

Inserisci la tua migliore email qui sotto nel campo qui sotto:

Ricevuta l'informativa trattamento dati personali, presto il consenso.

X

ASPETTA! Non andare via senza niente!

Ecco per te GRATIS i miei video di massaggio!

Inserisci la tua migliore email qui sotto e ricevi i video gratuiti:

Ricevuta l'informativa trattamento dati personali, presto il consenso.