I vari tipi di linfodrenaggio




Il linfodrenaggio è una delle tecniche più famose ed apprezzate del massaggio. Viene spesso usato nei centri di estetica per le sue numerose qualità, ma non si ferma solamente a benefici estetici. Infatti è un massaggio in grado di migliorare molti aspetti della nostra salute e si suddivide in varie tipologie. Scopriamole insieme!

 

Si tratta di un trattamento molto importante per il nostro corpo e per problemi specifici, come ad esempio il linfedema.

Il motivo per il quale viene molto usato dai massaggiatori è semplice: il linfodrenaggio è un mix di manovre del massaggio che contribuisce al riassorbimento della linfa accumulata nell’area edematosa e che provvede al miglioramento del flusso linfatico. Questi due elementi causano a loro volta altri benefici al nostro organismo.

Esistono varie tipologie di linfodrenaggio che prendono il nome da coloro che le hanno ideate: Vodder, Földi, Leduc o Casley-Smith. Ognuna di queste tecniche ha delle caratteristiche particolare che permettono ad ogni massaggiatore di scegliere il massaggio di cui hanno bisogno, anche in base al paziente.

trattamento per problemi specifici come linfedema

Tuttavia, la maggior parte dei terapisti del massaggio, scelgono solamente un tipo di linfodrenaggio e utilizzano quello ogni volta. Questo perché, in base a studi, cercano di capire qual è secondo loro e la loro esperienza, quello che funziona meglio. In base a questo, ognuno ha le sue idee e segue la linea di pensiero che più si addice alla propria. Ad ogni modo, la tipologia più apprezzata dai massaggiatori è il metodo Vodder.

Andando nello specifico, tutti i terapisti conoscono il linfodrenaggio e le varie sfaccettature. Le zone più manipolate, in questo caso, sono sicuramente le gambe e le braccia. È possibile effettuare questo trattamento anche a casa, in maniera molto semplificata. Tuttavia, il consiglio è sempre quello di lasciarsi andare a mani esperte al fine di riuscire veramente a beneficiare del trattamento, oppure di seguire il nostro video corso per riuscire ad effettuare ogni manovra nel modo giusto. È inoltre importante capire ogni manovra del linfodrenaggio.

Questo massaggio, nonostante i vari tipi e linee di pensiero che abbiamo visto prima, sostanzialmente si basa sempre su dei movimenti delicati delle mani che vanno a “spostare” la pelle verso una determinata direzione.

Generalmente, questo il linfodrenaggio viene effettuato mettendo il paziente in una posizione supina. Ogni seduta dovrebbe iniziare e terminare con alcuni esercizi di respirazione anche se, tuttavia, alcuni massaggiatori saltano queste parti.

I punti che vengono presi maggiormente in considerazione durante i vari tipi di linfodrenaggio, sono i distretti linfonodali, che vengono trattati con piccoli, lenti e delicati movimenti a ritmo.

Si tratta di un massaggio davvero funzionale che molti scelgono di imparare ed effettuare per permettere alla propria clientela di riuscire a ritrovare uno stato di salute ottimale sotto diversi punti di vista.

Tuttavia, è opportuno ricordare che ci sono delle situazioni in cui non si può effettuare alcun tipo di  linfodrenaggio. Solitamente è meglio evitarlo in presenza di infezioni che colpiscono un’area edematosa. Anche in caso di altre patologie e disturbi cardiaci non andrebbe effettuato questo tipo di trattamento. A parte queste controindicazioni, ogni massaggiatore o appassionato di massaggio dovrebbe imparare ad effettuare o a sottoporsi a questo tipo di terapia.

 

Alla prossima,

Francesco Ciaccia

separatore grigio

Abbiamo preparato apposta per te dei video-tutorial passo passo dove scoprirai esattamente come si applicano queste tecniche in modo da essere operativo da SUBITO.

Trovi tutto il materiale cliccando sul bottone verde “SCOPRI DI PIU’“:

video-corso-linfodrenaggio

 

Scopri di più

Ti è piaciuto questo articolo? Se c’è altro che vorresti sapere o se vuoi semplicemente scriverci la tua opinione, lasciaci un commento qui sotto! Ci farebbe molto piacere sapere cosa ne pensi.

Approfondimenti I vari tipi di linfodrenaggio

Massaggio Linfodrenante

Il linfodrenaggio, conosciuto anche come drenaggio linfatico o massaggio linfatico, è l’insieme delle tecniche manuali che permettono di drenare il ristagno dei liquidi in eccesso nei vasi linfatici.  Generalmente, il linfodrenaggio è considerato una tecnica di massaggio ma, in concreto, la sua pratica dovrebbe distinguersi dalla classica […]

Massaggio Drenante

Indice dei contenutiIl massaggio drenante, conosciuto anche come “pulp and roll”, è considerato uno dei più efficaci per prevenire e curare la cellulite.CENNI STORICI DEL MASSAGGIO DRENANTECOSA SI INTENDE CON “PULP AND ROLL”?COME FUNZIONA IL MASSAGGIO DRENANTECome fare un massaggio drenanteI BENEFICI DEL MASSAGGIO DRENANTELE […]

Massaggio drenante per caviglie e piedi gonfi: Ecco il massaggio Thai

Ognuno di noi può ritrovarsi ad avere problemi di questo tipo. Infatti, in periodi particolari dell’anno, o anche della nostra vita, possiamo ritrovarci con caviglie e/o piedi gonfi. In questo caso, anche un massaggio classico potrebbe risolvere… ma andiamo a scoprire come il massaggio Thai […]

Metodi per stimolare il sistema linfatico con il massaggio

Il sistema linfatico è una parte molto importante del nostro corpo, che ha diverse funzionalità fondamentali. Spesso ha bisogno del nostro aiuto per migliorare il suo funzionamento. Per fare in modo che tutto vada nel migliore dei modi, esistono diversi metodi per stimolarlo positivamente, anche […]

Linfodrenaggio per cellulite

Care signore, vi state sicuramente preparando per le vacanze con Massaggi di Linfodrenaggio e trattamenti estetici con creme varie e l’utilizzo di macchinari di vario genere, più o meno efficaci, per essere pronte e perfette alla prova “costume da bagno“. Ma quando le vacanze finiranno […]

Scarica Genius!

Avrai per te 13 file audio .mp3 che ti spiegheranno le migliori Tecniche di Massaggio e come utilizzarle su tutti i tuoi clienti!

Scopri Genius!