Quando si parla di massaggio, si parla di una marea di benefici psico-fisici. Abbiamo spesso parlato in particolare degli effetti sul nostro benessere fisico. Adesso è il momento di approfondire ciò che riguarda le nostre emozioni: come può un massaggio aiutarci a liberare la nostra energia emozionale?

Innanzi tutto, quando si parla di energia emozionale, si intendo quelle vibrazioni e flussi che emaniamo quando proviamo un sentimento. Si tratta di energia che parte dalle nostre emozioni. Il nostro corpo è pieno di energia vitale che viene utilizzata anche quando proviamo paura, amore, tristezza, felicità.

Un massaggio è anche in grado di aiutarci a liberare quei flussi che abbiamo represso trattenendo i nostri sentimenti.

Quindi è in grado di farci star meglio anche a livello emozionale.

Ma come è possibile far questo?

Solitamente è possibile tramite il tatto e grazie a tutte le tipologie di massaggio, è possibile ottenere questi benefici. In particolare, lo Shiatsu è riconosciuto per la sua capacità di riequilibrare queste energie. Tuttavia, esiste anche un tipo di massaggio che si occupa specificatamente della liberazione della nostra energia emozionale. Questo trattamento viene svolto in maniera specifica e si concentra su delle parti del corpo in particolare.

Generalmente, un massaggiatore specializzato in questo ambito, va a lavorare nella regione dell’addome, effettuando alcuni movimenti specifici con le mani. Si focalizza su dei punti doloranti, o dove il paziente avverte un fastidio o anche un semplice gonfiore. Con queste manovre, il terapista è in grado di far emergere in superficie ogni tipo di blocco emozionale, e quindi va ad agire all’interno della sfera emotiva del paziente. Si tratta di una tecnica impressionante e incredibile di massaggio che è letteralmente in grado di far affiorare ricordi, immagini del passato o di immettere nella mente della persona dei flash-back.

In genere si tratta di eventi del passato irrisolti e, nella maggior parte delle volte, dimenticati o nascosti dalla persona che, evidentemente, ha preferito dimenticarli o provarci. Sembra surreale ma, per chi ci crede e vuole provare, questo tipo di massaggio che permette di liberare l’energia emozionale, è capace di far rivivere tali emozioni fino a liberarsene.

Questo procedimento e questo massaggio, vanno quindi ad influire molto positivamente sullo stato d’animo della persona che, inizialmente potrà star male e provare tristezza, ma poi si sentirà come se si fosse liberata di un peso.

Durante questo tipo di massaggio, il paziente può provare un aumento del battito cardiaco e della respirazione, vampate di calore, sudorazione e leggeri tremori.

Alcuni sono talmente tanto rilassati che dicono delle parole senza senso, piangono e ridono… Dopo questi sintomi, il paziente ritorna tranquillo, i suoi muscoli sono estremamente rilassati, e la pelle è anche più luminosa.

Si tratta di un massaggio molto potente che permette effettivamente di liberare le energie emozionali accumulate e bloccate all’interno del corpo. Tuttavia sono molti gli scettici ma, come sempre, prima di giudicare in maniera definitiva, il consiglio è di provare questo tipo di trattamento ed iniziarne a provare i benefici.

Anche dopo questo tipo di trattamento è importante bere molto, in quanto l’acqua assorbe le tossine che sono state smosse e permette di  eliminarle completamente attraverso le urine.

separatore_grigio

Abbiamo preparato apposta per te dei video-tutorial passo passo dove scoprirai esattamente come si applicano queste tecniche in modo da essere operativo da SUBITO.

Trovi tutto il materiale cliccando sul bottone verde “SCOPRI DI PIU’“:

video-corso massaggio metamerico

 

Scopri di più

Ti è piaciuto questo articolo? Se c’è altro che vorresti sapere o se vuoi semplicemente scriverci la tua opinione, lasciaci un commento qui sotto! Ci farebbe molto piacere sapere cosa ne pensi.