Massaggio alla testa: tecnica e benefici

Se eseguito nel modo corretto, il massaggio alla testa appare uguale ad un massaggio realizzato in tutto il corpo poichè permette di rilassare il centro del sistema nervoso.

Un tipo di massaggio alla testa è il massaggio indiano, che sta diventando molto popolare in Occidente.

Esso è anche conosciuto con il nome “Champissage” (Chämpi- parola indiana per massaggio +massage). E’ basato sull’antica forma ayurvedica di guarigione, risalente a circa 4.000 anni fa.

Agisce sui 3 chakra superiori: Vishuddha, Ajna e Sahasrara. Può essere utilizzato per l’armonia fisica, per la guarigione e per un buon rilassamento.

 

INIZIAMO, ECCO LE PRIME COSE DA FARE PER QUESTO MASSAGGIO ALLA TESTA

  • Trova un posto tranquillo e rendi l’atmosfera rilassante. Metti della musica soft, assicurati che la temperatura della stanza sia adeguata e accendi delle candele.
  • Fai mettere il soggetto a proprio agio. Spiegagli cosa farai e digli di avvisarti se sente dolore o disagio. Mettiti alle sue spalle, posiziona con delicatezza le tue mani sulle sue spalle e fate entrambi dei respiri profondi.
  • Inizia a massaggiare le spalle. Allenta le tensioni e la stanchezza massaggiando la parte superiore della schiena, delle spalle, delle braccia e del collo. Stringi in modo delicato il muscolo trapezio, partendo vicino al collo. Lavora verso l’esterno delle spalle. Ripeti questo movimento per 3 volte e aumenta la pressione man mano.
  • Lavora sulla colonna vertebrale. Quindi, porta le tue mani indietro, vicino al collo, e fai dei piccoli cerchi con i pollici su entrambi i lati della spina dorsale, appena sotto la base del collo.
  • Massaggia sopra le spalle, posizionando i tuoi avambracci ai lati del collo del soggetto e ruota i polsi verso l’esterno. Dopo aver fatto ciò, solleva gli avambracci, spostali di un paio di centimetri dal collo e ripeti il precedente movimento. Ripeti l’operazione per 3 volte.

Ti consigliamo anche un approfondimento sul massaggio alla testa, dove troverai altri spunti utili per la tecnica.

come fare il massaggio al collo

Massaggio al collo:

  • Continua a fare dei movimenti circolari nella parte posteriore del collo, fino a raggiungere la base dei capelli. Ripeti il movimento per 3 volte.
  • Ora posizionati a lato del soggetto, metti una mano  alla base del collo e l’altra sulla fronte, per impedire che la testa cada in avanti. Con la mano che si trova sul collo, apri il pollice e falla scivolare sulla parte posteriore del collo. Non esercitare pressione in modo diretto sulle vertebre. Quando raggiungi la base dei capelli, fermati un attimo facendo una leggera pressione sulla parte posteriore della testa. Puoi anche effettuare altre rotazioni premendo un po’, se ti sembra che sia presente ancora tanta tensione. Ripeti questo movimento per 5 volte.
  • Lentamente poi fagli inclinare la testa in avanti senza sforzo o fatica. Tieni la mano sull’attaccatura del capelli.
  • Poi sollevagli la testa in modo delicato e spostala indietro, senza sforzare. Ripeti questa operazione per 3 volte, avanti e indietro.

Massaggio alla testa:

  •  Posizionati alle spalle del soggetto e sciogli i suoi capelli, se sono legati. Posiziona le tue mani ai lati della testa, con le dita aperte. Esercita una leggera pressione e sposta lentamente le mani verso l’alto, cercando di mantenere le mani e le dita a contatto con il cuoio capelluto. Una volta raggiunta la sommità della testa, solleva le dita e esercita una leggera e delicata pressione dei palmi delle mani. Poi sposta le mani su delle diverse aree della testa. Ripeti per 4 o 5 volte, ricoprendo l’intero cuoio capelluto.
  • Posiziona una mano sulla fronte del soggetto per tenerla ferma e metti la base dell’altra mano a contatto con la parte posteriore della testa. Strofina il cuoio capelluto muovendo la seconda mano in modo energetico, avanti e indietro. Continua a sfregare su gran parte della testa. Poi inverti le mani e ripeti.
  • Con solo l’utilizzo delle dita di entrambe le mani, strofina vivacemente tutto il cuoio capelluto. Continua per circa un minuto.
  • Picchietta le dita tra i capelli del soggetto. Parti dalla parte superiore della schiena e arriva alla fronte. Lascia che i colpi finali tirino la testa delicatamente indietro e poi appoggia le tue dita sulla fronte, portandole verso il basso e sulle tempie, facendo dei piccoli cerchi su di quest’ultime. Ripeti l’operazione per 3 volte.
  • Con dei colpi regolari e delicati che cominciano sulla fronte, lentamente portati verso la parte posteriore della testa. Fai questa operazione per circa un minuto. Alleggerisci la pressione verso la fine, in modo che lentamente le mani non sfiorino la nuca.

massaggio alla testa

L’USO DI OLI ED ESSENZE NEL MASSAGGIO INDIANO

  • Olio di sesamo. Si ottiene dalla spremitura dei semi. E’ nutriente, riscaldante e protettivo, infatti aiuta a filtrare i raggi solari. Contiene acido linoleico, uno dei 24 enzimi importanti per il cervello. E’ considerato il miglior olio per il massaggio alla testa.
  • Olio di mandorle dolci. Ottenuto dai noccioli. E’ l’olio più usato per i massaggi. Allevia il prurito, le infiammazioni della pelle e la secchezza del cuoio capelluto. Aiuta la memoria e rinforza e nutre i capelli.
  • Olio di cocco. Ricavato dalla polpa essiccata della noce di cocco. Contiene acidi grassi dal potente effetto idratante e nutriente. Si presenta solito come una cera a temperatura ambiente (di qui il nome “burro di cacao”). Viene utilizzato per realizzare molti prodotti cosmetici per viso e capelli. E’ indicato per il massaggio alla testa per le sue qualità rinfrescanti e calmanti.
  • Olio di Neem. Tradizionalmente quest’olio viene spalmato sulla pelle per allontanare le zanzare. Nei più remoti villaggi indiani viene anche utilizzato un po’ per tutto: il suo impiego spazia dalla cosmesi, all’impiego agricolo per combattere i parassiti, a quello contraccettivo e come antibiotico naturale. Il Neem inoltre è molto usato nei rimedi per il benessere da molti secoli. La prima testimonianza risale a 4500 anni fa.
  • Olio di amla. Pianta dalle proprietà antiossidanti, antinfiammatorie, è utilissimo per la salute dei capelli e del cuoio capelluto ed è indicatissimo anche per il massaggio indiano alla testa.
  • Essenza di lavanda. E’ l’olio più duttile che esista. E’ un ottimo cicatrizzante e disinfettante.
  • Essenza di sandalo. E’ un buon sedativo ed è indicato contro le infezioni cutanee, micotiche e batteriche.
  • Essenza di eucalipto. E’ un ottimo rimedio per i problemi respiratori. Questa essenza stimola inoltre l’attività intellettuale.

Altri spunti utili sul massaggio ayurvedico alla testa li trovi qui

 

BENEFICI DEL MASSAGGIO ALLA TESTA

  • Aumenta l’apporto di ossigeno e di glucosio al cervello;
  • sollievo dal dolore e dalla rigidità dei muscoli del viso, collo, parte superiore della schiena e delle spalle;
  • Migliora la circolazione della linfa vitale del fluido cerebrospinale;
  • Cura la secchezza della cute (se si usano oli nutrienti);
  • Aumenta la mobilità delle articolazioni del collo;
  • Favorisce la secrezione degli ormoni della crescita e degli enzimi necessari alla crescita e allo sviluppo delle cellule cerebrali;
  • Migliora la vista;
  • Il sollievo dalle tensioni;
  • Sollievo dal mal di testa;
  • Favorisce la congestione nasale;
  • Migliora la condizione degli occhi;
  • Riduzione dell’ansia e di altri problemi legati allo stress;
  • Maggior livello di lucidità e concentrazione, e una memoria migliore;
  • Sensazione di calma, tranquillità, benessere generale;
  • Vie respiratorie più aperte;
  • Sistema immunitario più forte;
  • Miglioramento del colore e del tono della pelle;
  • Benessere e nutrimento dei capelli e del cuoio capelluto;
  • Chakra equilibrati.

Abbiamo preparato apposta per te dei video-tutorial passo passo dove scoprirai esattamente come si applicano queste tecniche in modo da essere operativo da SUBITO.

Trovi tutto il materiale cliccando sul bottone verde “SCOPRI DI PIU’

Ti è piaciuto questo articolo? Se c’è altro che vorresti sapere o se vuoi semplicemente scriverci la tua opinione, lasciaci un commento qui sotto! Ci farebbe molto piacere sapere cosa ne pensi.

Scopri tutti i prodotti da massaggio disponibili sul nostro sito cliccando sul bottone verde “SCOPRI L’OFFERTA”


Fai il test e scarica il video corso Gratuito

Fai il test Ora

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando ad utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi la privacy policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi