La schiena è una parte del corpo che ha su di sé il peso di molte cose, sia a livello fisico che mentale.

Inoltre è spesso in grado di somatizzare lo stress.

Tutto questo la porta spesso ad un blocco, ma la soluzione per la schiena bloccata può essere davvero molto semplice: un massaggio.

Ritrovarsi con la schiena bloccata, è spesso un problema diffuso e comune che si verifica per diversi motivi ed in diverse situazioni.

Almeno una volta nella vita capita a tutti, anche se può capitare in maniera più o meno dolorosa. Tuttavia è una questione assolutamente da risolvere.

Solitamente è qualcosa che accade all’improvviso: si comincia a provare delle strane sensazioni, e poi arriva il dolore acuto e diffuso, che in seguito generalmente si va a localizzare e stabilire nella zona lombare. Molte persone riferiscono di sentirsi come se avessero un peso addosso che impedisce loro di stare dritti e di muoversi liberamente.

Iniziamo con il dire che quando la schiena si blocca problemi di postura, oltre che il massaggio, possono essere utili molti esercizi e delle nuove buone abitudini per quanto riguarda la posizione. Ad ogni modo, alcune persone arrivano proprio a dei livelli avanzati di problematiche, che poi rendono molto più difficile andare a sbloccare la schiena.

Il massaggio è in grado di andare, più o lentamente (dipende dalla gravità della situazione), a rimediare quando si presentano questi disagi.

Questo accade perché questi trattamenti sono capaci di andare a sciogliere le contratture e le tensioni, anche in maniera più profonda. In questo caso infatti potrebbe essere d’aiuto il massaggio metamerico.

Ad ogni modo, un massaggio è spesso la soluzione ideale in casi di schiena bloccata. Molti professionisti riescono a rimetterla quasi in sesto dopo una sola seduta e poi chiedono al paziente di fare alcuni esercizi a casa (per continuare a guarire fino in fondo). Alcune volte viene consigliata anche la ginnastica posturale.

La schiena bloccata può essere perciò risolta con un solo massaggio. Tuttavia, per evitare che il problema si ripresenti, sarebbe utile continuare ad effettuare delle sedute periodiche ed anche a continuare ad effettuare gli esercizi a casa. Facendo in questo modo si andrà sicuramente a prevenire questo problema.

Il massaggio, in questo caso, è in grado di donare comunque un benessere generale a tutto il corpo anche se viene manipolata solo la schiena. Inoltre è capace di eliminare il dolore quasi fin da subito. Per completare e massimizzare i benefici della manipolazione, è consigliato vivamente il Pilates, che è in grado di prevenire largamente anche i dolori lombari più acuti. Sarà anche la scelta ideale per chi ha bisogno di abituarsi a mantenere una postura corretta.

In conclusione, c’è da dire che un massaggio è in grado di rimettere a nuovo ogni persona e, a maggior ragione, anche coloro che si ritrovano improvvisamente con la schiena bloccata. Ai primi sfioramenti potrà sembrare doloroso per via del dolore già presente, ma con il passare del tempo il dolore inizierà a diminuire fino ad arrivare quasi a sparire.

separatore_grigio

Abbiamo preparato apposta per te dei video-tutorial passo passo dove scoprirai esattamente come si applicano queste tecniche in modo da essere operativo da SUBITO.

Trovi tutto il materiale cliccando sul bottone verde “SCOPRI DI PIU’“:

video-corso tecnica vertebrale

Scopri di più

 

Ti è piaciuto questo articolo? Se c’è altro che vorresti sapere o se vuoi semplicemente scriverci la tua opinione, lasciaci un commento qui sotto! Ci farebbe molto piacere sapere cosa ne pensi.