Ginnastica passiva e trattamenti all’alluce valgo, come mi comporto?

Abbiamo detto che il nostro obiettivo è migliorare il dolore (perché stiamo ancora parlando di dolore) all’alluce valgo e dargli mobilità.

Quindi, è necessario fare una sorta di ginnastica passiva.

Afferra bene il piede in maniera tale da conferire una sensazione di sicurezza alla persona con una bella presa, e con l’altra mano fagli fare:

  • Piccoli cerchi a destra e a sinistra;
  • Piegamenti in avanti;
  •  Piegamenti all’indietro.

 Mi raccomando usa un po’ di delicatezza;  se vedi che la persona sente troppo dolore non insistere di più.

alluce valgo stortura

Fai questo lavoro per circa cinque minuti, e se necessario estendilo anche all’altro piede.

Ma ricordiamoci anche che dobbiamo principalmente lavorare la colonna vertebrale.  E’  lei, infatti, che fornisce il messaggio ai piedi di deformarsi per trovare un nuovo equilibrio!

Di conseguenza, se noi andiamo a lavorare sulla colonna vertebrale, la persona inevitabilmente tenderà leggermente a stare in posizione più diritta,diminuendo così il sovraccarico nei piedi e migliorando stortura e dolore.

Distensione della colonna vertebrale

Per prima cosa dobbiamo spalmare l‘olio su tutta la schiena accuratamente in modo da dare già alla persona il primo input a rilassarsi.

Quando la persona butta fuori l’aria, con il braccio sinistro vai a stirare la muscolatura a lato della schiena definita paravertebrale. Mi raccomando non devi premere al centro sulla colonna, ma devi stirare la muscolatura che si trova ai due lati. Il braccio destro invece ti servirà solo da aggancio.

Distensione del paravertebrale con l'avambraccio

Allentare il paravertebrale

Adesso dobbiamo allentare tutto il paravertebrale.

Il movimento deve essere effettuato dal centro della colonna verso l’esterno.

La tua mano destra, quindi, dovrà premere e basta lungo tutto il canale mentre con la mano sinistra vai a scalzare piano piano il vertebrale e spingerlo all’esterno.
Mentre la tua mano destra scava,  la sinistra va come a spostare lateralmente la muscolatura. Ti puoi poi portare tranquillamente fino alle lombari.

Effettua questo movimento per allentare il paravertebrale

E con questo è tutto! Alla prossima,

Francesco Ciaccia

Abbiamo preparato apposta per te dei video-tutorial passo passo dove scoprirai esattamente come si applicano queste tecniche in modo da essere operativo da SUBITO.

Trovi tutto il materiale cliccando sul bottone verde “SCOPRI DI PIU’“:

corso dei trattamenti specifici

 

Scopri di più

Ti è piaciuto questo articolo? Se c’è altro che vorresti sapere o se vuoi semplicemente scriverci la tua opinione, lasciaci un commento qui sotto! Ci farebbe molto piacere sapere cosa ne pensi.