Massaggio al collo in gravidanza




Perché fa male la cervicale in gravidanza?

In gravidanza avvengono delle modifiche fisiologiche necessarie a sopportare il peso del nascituro. In particolare, aumenta la curva della lordosi: la schiena assume la tipica forma incurvata all’indietro, per compensare la curva anteriore del pancione. Questo, sommato allo stress e alle modifiche tipiche della gravidanza, può indurre la puerpera ad avere dolore alla cervicale.

Come riconoscerla?

Tipicamente la cervicale in gravidanza insorge maggiormente in soggetti che erano già predisposti: di solito è meno fastidiosa delle tipiche manifestazioni dolorose tipo la sciatica e quindi può essere facilmente combattuta. Il dolore che si irradia verso la nuca ed aumenta, causando spesso formicolio al braccio e alle spalle, sono dei sintomi tipici della cervicalgia e dei dolori ad essa legati. Non è stata individuata una correlazione precisa fra la gravidanza ed il dolore al collo: sicuramente le posture scorrette possono favorirne l’insorgenza. I dolori cervicali hanno maggiore probabilità di insorgere con l’allattamento, in quanto la mamma potrebbe essere appesantita dal peso del bambino e da posizioni errate.

Metodi per combattere la cervicale in gravidanza

La cervicalgia può essere favorita dalla sedentarietà, dai lavori che vengono fatti davanti al PC, dalle posture incurvate e rigide, tipiche di un soggetto sotto pressione e con molti impegni quotidiani. Il primo rimedio per la cervicale è muoversi e cercare di fare stretching, in modo da rendere i muscoli più reattivi e più rilassati. Per questo motivo, esercizi di Yoga e di stretching, anche in pausa da lavoro, possono essere molto utili a combattere l’irrigidimento tipico delle cervicali.

Anche l’applicazione di impacchi caldi è un ottimo rimedio antistress, che contribuisce a rilassare la muscolatura del collo e della testa, oltre a dare un senso di immediato benessere e tranquillità. Uno sport ideale è il nuoto che aiuta ad allenare tutti i muscoli senza appesantire la schiena e le ginocchia.

Il movimento, in generale, ha un effetto benefico, in quanto consente un recupero rapido, un’efficienza in termini di ossigenazione dei tessuti e di eliminazione delle sostanze che possono creare dolore, incanalandole nel microcircolo linfatico e spingendole verso la periferia.

Come fare un massaggio al collo in gravidanza

Un massaggio al collo in gravidanza non differisce da un massaggio al collo “classico”. Già poggiare le mani sulla parte dolorante, grazie al calore, può dare un sollievo immediato. Anche iniziare impastando le braccia e le spalle e poi salire lentamente verso il collo, insistendo sui trapezi e sciogliendo lentamente le fibre accavallate che si percepiscono sotto le dita. Questa manovra potrà aiutare a distendere i muscoli e donerà sollievo immediato. Dopo aver sciolto le spalle e le braccia, si passa al collo, sempre con manovre di impastamento e frizione alternata. Infine si può spostare la testa avanti e indietro lentamente, per far sì che i muscoli inizino a rilassarsi e a reagire. Infine si può anche usare sia olio essenziale di lavanda e rosmarino, rilassante, sia fare massaggi sul futon o sul lettino, che possono aiutare a distendere la parte.

La postura corretta da assumere

La postura corretta da assumere davanti al PC è una postura eretta, con le braccia larghe rispetto al corpo e la testa dritta. Si possono occasionalmente eseguire delle rotazioni del collo, a destra e sinistra, e si può flettere la testa avanti e indietro per rilassare il corpo. Si possono inoltre flettere i gomiti piegati verso l’alto per rilassare le giunture delle spalle e del gomito stesso. Infine, bisogna sempre ricordarsi di non stare seduti troppo a lungo, intervallando movimenti ogni due o tre ore.

Come diventare massaggiatore

Diventare massaggiatore è una sfida affascinante: è importante per che questo sia fatto con la massima professionalità e attenzione, soprattutto se le pazienti sono donne in dolce attesa, bisogna agire con maggiore coscienza. Per questo motivo, potrai seguire i corsi di massaggio di Francesco Ciaccia e dell’accademia di Zoneriflesse.it: trasformerai i tuoi sogni in realtà!

 

Approfondimenti Massaggio al collo in gravidanza

Video tutorial massaggio cervicale

Vuoi imparare come fare un massaggio cervicale degno del migliore massaggiatore delle star? Rendere entusiasti i tuoi clienti e vederli soddisfatti e rilassati? Con i videotutorial che ti proponiamo, potrai diventare un massaggiatore esperto in massaggio cervicale, tanto che tutti coloro che hanno un problema […]

Massaggio al collo cervicale

Indice dei contenutiChe cos’è la cervicalgiaCome agisce il massaggio cervicaleBenefici di un massaggio cervicale al colloCome imparare ad eseguire un massaggio al collo cervicale Che cos’è la cervicalgia Nella vita di tutti i giorni, stress e tensioni si scaricano su alcune parti del nostro corpo […]

Riflessologia Cervicale

Indice dei contenutiLavoro sulle cervicali e sulla nervatura della scapolaRiflessologiaNon ti viene la manualità di stimolazione livello avanzato?Adesso invece dobbiamo disegnare dov’è la zona scapolare (che è sotto il mignolo) ok? Lavoro sulle cervicali e sulla nervatura della scapola La nervatura che va alle spalle […]

Scarica Genius!

Avrai per te 13 file audio .mp3 che ti spiegheranno le migliori Tecniche di Massaggio e come utilizzarle su tutti i tuoi clienti!

Scopri Genius!